F1: Presentata la McLaren 2021 e la nuova lineup Norris-Ricciardo

credits: Twitter McLaren

La scuderia inglese torna al motore Mercedes. Norris e Ricciardo i piloti per il 2021

Siamo finalmente entrati nel vivo della pre-stagione del Campionato Mondiale di Formula 1, che solitamente inizia con la presentazione delle nuove vetture e si conclude con i test pre-stagionali.
Finalmente è tempo di ripartire e la prima scuderia a svelarsi è stata la McLaren.

In un evento online andato in onda presso il proprio quartier generale a Woking, la scuderia inglese ha presentato nella giornata di ieri la nuova MCL35M, che sarà portata in pista da Lando Norris e Daniel Ricciardo.
Già nella giornata di oggi i due piloti guideranno per la prima volta l’MCL35M nell’ambito del filming day sul tracciato di Silverstone, non molto distante dal quartier generale della McLaren a Woking.

La nuova monoposto è un’evoluzione piuttosto differente dalla versione 2020, in quanto tanto lavoro è stato fatto nella parte posteriore della vettura per adattare il motore Mercedes, con il quale la scuderia inglese ha firmato il nuovo contratto dopo aver abbandonato i motori Renault.
La power unit Mercedes-AMG M12 E Performance è stata integrata nel design della MCL35M da McLaren con il supporto di Mercedes High Performance Powertrains e rappresenta una delle numerose modifiche chiave alla vettura, oltre bagli sviluppi aerodinamici e del telaio sui quali la squadra di Woking ha lavorato durante l’inverno.

Più o meno invariata la livrea che la scuderia sta adottando da qualche anno a questa parte, con la predominanza del colore arancione sul corpo della macchina, con il blu sugli alettoni, sull’airscope, sul muso e sulle pance della vettura.

Zak Brown, CEO di McLaren Racing: “Siamo entusiasti di lanciare il nostro team 2021 con Lando e Daniel, mentre ci prepariamo per iniziare la stagione di Formula 1. Quest’anno abbiamo una formazione di piloti incredibilmente emozionante, entrambi sono formidabili piloti in pista e grandi personaggi fuori pista.
Dopo un 2020 impegnativo ma gratificante, abbiamo colpito con fermezza il pulsante di reset per questa stagione mentre continuiamo il nostro percorso verso la parte alta della classifica. Sarà una stagione ancora più difficile ma siamo pronti ad affrontare la sfida.
Sono orgoglioso del nostro team e dei progressi che abbiamo fatto insieme finora. Abbiamo ancora molta strada da fare, ma abbiamo un grande spirito nel team e stiamo diventando concorrenti più forti mentre continuiamo il nostro viaggio.

Andreas Seidl, Team Principal: “Tutti noi della McLaren siamo pronti e determinati per un’altra stagione di Formula 1 intensamente competitiva. L’intero team ha lavorato duramente durante il breve inverno, insieme ai nostri colleghi di Mercedes-AMG, per produrre l’MCL35M e fornire un’auto forte per i nostri piloti. Voglio ringraziare ogni membro del nostro team, sia all’MTC che lavorando da remoto, per l’enorme sforzo che hanno messo. Lando e Daniel faranno del loro meglio per rappresentare la squadra in pista. Insieme costituiscono una delle lineup più competitive di questo sport. Con questi due al volante dell’MCL35M, sappiamo che avremo un team che darà totale impegno nella ricerca delle prestazioni in pista mentre ci dirigiamo verso la stagione 2021.

James Key, Direttore Tecnico: “Nonostante le normative tecniche relativamente stabili a partire dal 2020, ci sono diverse modifiche aerodinamiche che sono importanti per ottenere il giusto. Ogni modifica a questi regolamenti rappresenta un’opportunità e il team di Woking ha lavorato duramente e in condizioni difficili per massimizzare tali opportunità.
Uno degli elementi chiave del design MCL35M è l’integrazione della power unit Mercedes-AMG, che ha ricevuto un notevole sforzo dal team di Woking e dai nostri colleghi di Mercedes. Nonostante il nostro limitato margine di installazione in un’auto omologata, il team ha fatto un fantastico lavoro di ottimizzazione.

Lando Norris: “Sono davvero entusiasta di tornare a lavorare con il team in vista della mia terza stagione in Formula 1. Ogni volta che vado in macchina mi sento come se stessi crescendo in fiducia ed esperienza, il che mi aiuta a costruire le mie prestazioni anno dopo anno.
Non vedo l’ora di tornare in alcuni dei paesi in cui non abbiamo potuto gareggiare l’anno scorso, speriamo anche con i fan, che creano un’atmosfera così incredibile in ogni paese in cui corriamo. Ci è mancato davvero non avere i nostri tifosi in pista e fino a quando non ci incontreremo di nuovo di persona, farò del mio meglio per dare loro un buono spettacolo. Il 2021 sarà un altro anno impegnativo in pista con gare ravvicinate, ma sono solo concentrato sul tornare a correre e dare tutto.

Daniel Ricciardo: “È fantastico essermi unito al team dopo tanto tempo passato, visto che l’annuncio è di maggio. Sono entusiasta di essere un pilota McLaren e super desideroso di iniziare. McLaren ha fatto un viaggio fantastico negli ultimi anni e non vedo l’ora di aiutare il team a mantenere questo slancio positivo. Ho trascorso le ultime settimane qui nel Regno Unito per integrarmi completamente nel team in modo da essere il più preparato possibile per l’inizio della stagione. Ho ricevuto un caloroso benvenuto da tutti quelli che ho incontrato e c’è un vero senso di unità e concentrazione intorno alla fabbrica, e molta eccitazione!
Entrando in questa nuova stagione in Formula 1, mi sento emozionato e motivato a dare il massimo. Penso che la mia determinazione a esibirmi sia cresciuta solo perché ho acquisito più esperienza e non vedo l’ora di iniziare questo prossimo capitolo della mia carriera.

Qui il comunicato ufficiale McLaren.

Il calendario delle presentazioni delle vetture di F1

AlphaTauri AT02 – 19 febbraio
Alfa Romeo C41 – 22 febbraio
Scuderia Ferrari – 26 febbraio (Team)
Mercedes F1W12 – 2 marzo
Williams FW43B – 5 marzo
Scuderia Ferrari – 10 marzo (SF21)

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WRC: il nuovo regolamento durerà solamente tre anni? Successivo Formula Regional: Hadrien David completa la lineup di R-ace GP

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.