F1: Räikkönen annuncia il suo addio alle corse

credits: Sauber Group

Il pilota finlandese ha dato l’addio attraverso un post sul proprio profilo Instagram

Si concluderà alla fine di quest’anno la carriera di Kimi Räikkönen in Formula 1. Dopo 19 stagioni, un titolo mondiale (conquistato con la Ferrari nel 2007), 21 vittorie, 103 podi, 18 pole position e 46 giri veloci, il pilota finlandese non proseguirà nella sua avventura nel 2022. Ad annunciarlo è stato lo stesso Räikkönen tramite un post sul proprio profilo Instagram.

Kimi ha iniziato la propria carriera nel 2001 alla guida della Sauber C20, si è fatto conoscere al mondo intero alla guida della McLaren, dove in 5 anni ha sfiorato il titolo in due occasioni (2003 e 2005), per poi passare in Ferrari e conquistare il Campionato del Mondo nella sua prima stagione con la Rosse nel 2007, chiudendo al terzo posto nella stagione successiva. Dopo una 2009 al di sotto delle aspettative il finlandese ha momentaneamente abbandonato il Circus per dedicarsi alla carriera nei rally, per poi tornare dopo qualche anno con la Lotus.

Con la scuderia britannica Räikkönen ha corso due stagioni, chiudendo al terzo posto la stagione 2012 ed al quinto posto la stagione 2013, prima del suo ritorno in Ferrari per le stagioni 2014, 2015, 2016, 2017 e 2018. Nel 2019 il ritorno in Sauber, nel frattempo diventata Alfa Romeo, dove in tre stagioni (tra cui quella in corso) non ha raccolto particolari risultati, vuoi per le scarse prestazioni della vettura o per il calo del pilota, ormai oltre la soglia dei 40 anni.

Queste le sue parole: “Questo è quanto. Questa sarà la mia ultima stagione in Formula 1. È una decisione che ho preso durante lo scorso inverno. Non è stata una decisione facile ma dopo questa stagione è tempo di cose nuove. Anche se la stagione è ancora in corso, voglio ringraziare la mia famiglia, tutte le mie squadre, tutte le persone coinvolte nella mia carriera agonistica e soprattutto tutti voi grandi fan che avete fatto il tifo per me per tutto questo tempo. La Formula 1 potrebbe finire per me, ma c’è molto di più nella vita che voglio vivere e godermi. Ci vediamo in giro dopo tutto questo! Cordiali saluti Kimi.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MXGP: Nuovo infortunio per Cervellin. Stagione conclusa Successivo IndyCar: debutto a Portland per Callum Ilott

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.