F1: Ricciardo torna negativo. Sarà in pista in Bahrain

credits: Twitter McLaren F1

Il pilota australiano si è velocemente negativizzato dopo aver contratto il covid. Sarà regolarmente al via del Gran Premio del Bahrain

Buone notizie in casa McLaren. Nel corso della scorsa settimana Daniel Ricciardo ha saltato le tre giornate di test pre-stagionali a causa della sua positività al covid, mettendosi prontamente in autoisolamento e trovandosi con il rischio di non poter prendere parte al Gran Premio del Bahrain, appuntamento inaugurale della stagione 2022 del Mondiale di Formula 1.

La scuderia di Woking si era così trovata con un possibile problema alla vigilia del primo weekend di gara, in cui avrebbe dovuto trovare un sostituto per l’australiano. In suo soccorso era intervenuta l’Alpine, rendendosi disponibile, qualora ce ne fosse stato bisogno, per fornirgli i servizi una tantum del loro pilota di riserva Oscar Piastri, campione della scorsa stagione della Formula 2.

Tuttavia l’altro australiano non prenderà parte all’evento, visto che questa mattina Ricciardo, dopo alcuni tamponi risultati sempre negativi, è risultato negativo ad un altro tampone, trovandosi così in condizioni di poter correre a Sakhir.

Di seguito il comunicato ufficiale rilasciato dalla McLaren su Twitter: “Il team McLaren F1 conferma che dopo essere risultato positivo al covid-19 la scorsa settimana, Daniel ha ora restituito una serie di test negativi e quindi tornerà nel paddock giovedì, pronto per competere nel GP del Bahrain di questo fine settimana. Daniel si è sentito meglio ogni giorno continuando a riprendersi mentre era in isolamento e seguendo le normative locali del Bahrain.

Daniel Ricciardo: “Sono felice di essere tornato, sentendomi meglio e pronto per il Gran Premio del Bahrain. Sono rimasto deluso di non essere in macchina la scorsa settimana, ma nonostante non stessi bene, sono stato in grado di rimanere in contatto con il team, parlare con Lando della macchina e prepararmi al meglio per il weekend di gara.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSBK: Mercoledì e giovedì test a Misano per alcuni piloti Successivo WSBK: Il primo giorno di test a Misano va ad Álvaro Bautista

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.