F1: Sebastian Vettel tornerà in pista in Australia

credits: Twitter Aston Martin F1

Il pilota dell’Aston Martin è guarito dal covid e sarà regolarmente al via del terzo appuntamento stagionale di Melbourne

Dopo aver saltato i round del Bahrain e dell’Arabia Saudita, Sebastian Vettel è finalmente pronto per tornare al volante della AMR22 ed iniziare ufficialmente la stagione 2022 del Campionato Mondiale di Formula 1. Il pilota tedesco era risultato positivo al covid prima del weekend di Sakhir, dovendo dare forfait per i primi due appuntamenti stagionali nei quali è stato sostituito da Nico Hülkenberg.

Già alla vigilia di Jeddah l’Aston Martin era fiducioso di riavere il tedesco, che però non ancora un tampone valido, in attesa di partire dalla sua abitazione in Svizzera alla volta del circuito. La scuderia di Lawrence Stroll ha preso più tempo possibile per decidere, ma alla fine ha dovuto affidarsi nuovamente ad Hülkenberg, il quale ha fatto il meglio possibile con una vettura mai guidata nei test, con la nuova aerodinamica ad effetto suolo e le gomme Pirelli da 18 pollici, ma soprattutto rivelatasi poco competitiva.

Fortunatamente Vettel ha restituito ieri un tampone negativo, il quale darà la certezza alla scuderia britannica di riaverlo ad Albert Park per il weekend di Melbourne, dove potrà ricominciare a trovare il feeling con la vettura interrotto dopo i test pre-stagionali del Bahrain.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente CIAR: Mads Østberg al via del Rally di Sanremo Successivo W Series: Aggiunti altri due round al calendario 2022

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.