F1: Sergio Pérez rinnova con Red Bull per altri due anni

Oltre alla vittoria del GP di Monte-Carlo, nel weekend monegasco il pilota messicano ha rinnovato il contratto per le stagioni 2023 e 2024

È stato un fine settimana meraviglioso, quello del Gran Premio di Monaco per Sergio Pérez. Il pilota messicano, oltre ad aver vinto la gara a Monte-Carlo, ha anche rinnovato per altri 2 anni il contratto che lo lega alla Red Bull. Un rinnovo ufficializzato soltanto questa mattina, ma che porta una ventata d’aria fresca alla scuderia di Milton Keynes, che ha così deciso di puntare sulla continuità e su una formazione ben consolidata che l’anno scorso ha portato Max Verstappen a conquistare il primo titolo di Campione del Mondo di Formula 1.

Pérez è entrato a far parte della Red Bull Racing a fine 2020, dopo aver convinto i vertici della scuderia austro-inglese con la vittoria nel Gran Premio di Sakhir. Al volante della Force India (poi Racing Point) per ben 7 stagioni, il messicano he debuttato con la squadra di Milton Keynes nella stagione 2021, cogliendo al primo anno una rocambolesca vittoria nel Gran Premio d’Azerbaijan ed altri 4 podi, concludendo l’annata con il 4° posto nella classifica generale con ben 190 punti. In questo 2022, dopo appena 7 gare il messicano ha già conquistato 110 punti, una vittoria ed altri 3 podi, a cui si aggiunge quello della Sprint Qualifying di Imola, ed è attualmente 3° nella classifica piloti.

Christian Horner, Team Principal: “Da quando è entrato a far parte della Red Bull, Checo ha svolto un lavoro fantastico. Più e più volte ha dimostrato di essere non solo un magnifico giocatore di squadra, ma man mano che il suo livello di comfort è cresciuto, è diventato una vera forza da non sottovalutare. Quest’anno ha fatto un altro passo avanti ed il distacco da Max si è notevolmente ridotto, come dimostrato dalla sua superba pole position a Jeddah all’inizio di quest’anno e dalla sua splendida vittoria a Monaco proprio lo scorso fine settimana. Per noi, mantenere il suo ritmo, la sua abilità nella corsa e la sua esperienza è stato un gioco da ragazzi e siamo lieti che continuerà a correre per la squadra fino al 2024. In collaborazione con Max crediamo di avere una coppia di piloti che può portarci il massimo dei premi in F1.

Sergio Pérez: “Per me questa è stata una settimana incredibile, vincere il Gran Premio di Monaco è un sogno per qualsiasi pilota e poi seguirlo con l’annuncio che continuerò con il team fino al 2024 mi rende estremamente felice. Sono così orgoglioso di essere un membro di questa squadra e mi sento completamente a casa qui, ora. Stiamo lavorando molto bene insieme ed il mio rapporto con Max, dentro e fuori dalla pista, ci sta sicuramente aiutando a spingerci ancora di più in avanti. Abbiamo costruito un enorme slancio come squadra e questa stagione lo sta dimostrando, sono entusiasta di vedere dove può portarci tutti in futuro.

Lineup F1 2023Pilota 1Pilota 2
FerrariCharles LeclercCarlos Sainz
Red BullMax VerstappenSergio Pérez
MercedesLewis HamiltonGeorge Russell
McLarenLando NorrisDaniel Ricciardo
AlpineEsteban Ocon
AlphaTauriPierre Gasly
Alfa RomeoValtteri Bottas
Williams
HaasKevin Magnussen
Aston Martin
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente CIAR: Stéphane Lefebvre presente al Rally di Alba Successivo Moto2: Altra wild card a Barcellona per Biesiekirski

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.