F2: Nissany sospeso dal weekend di Monza

credits: Twitter DAMS Racing

Il pilota israeliano ha raggiunto il limite massimo di punti sulla patente dopo il GP d’Olanda. Sarà costretto a saltare il GP d’Italia

Salgono a tre i piloti sospesi per un Gran Premio nella stagione 2022 della Formula 2. Dopo Amaury Cordeel ed Olli Caldwell, anche Roy Nissany si aggiunge al club degli esclusi per sopraggiunti punti di penalità sulla patente. Il pilota della DAMS è stato coinvolto in un incidente con David Beckmann nel corso di una delle ripartenze dopo la Safety Car nel corso della Feature Race del Gran Premio d’Olanda.

Sia Nissany che Beckmann hanno viaggiato appaiati proprio prima della ripartenza, con l’israeliano che ha poi deciso autonomamente di portarsi davanti a David Beckmann, il quale non ha potuto evitare la monoposto di Sato, tamponandola. Ciò ha creato un altro incidente nel quale l’israeliano è stato dichiarato colpevole ed è stato sanzionato con 10 secondi di penalità e due punti sulla patente, che hanno così fatto scattare la sospensione per Monza.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente TCR Italy: Denis Babuin trionfa ad Imola in Gara 2 Successivo WRC: Lorenzo Bertelli presente al Rally di Nuova Zelanda

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.