F2: Piastri domina la Feature Race di Soči ed allunga in campionato

credits: Formula 2

Terza vittoria stagionale per l’australiano della Prema, che sfrutta il sesto posto di Zhou per allungare in campionato con 36 punti di vantaggio

Prestazione pressoché perfetta per Oscar Piastri nella seconda (ed ultima) gara del weekend di Soči della Formula 2. Il pilota australiano conquista dalla pole position la terza vittoria stagionale ed allunga in classifica su Guanyu Zhou, oggi solo sesto. Nessuno è riuscito a tenere il passo del portacolori della Prema, tranne Théo Pourchaire. Il francese della ART Grand Prix era riuscito a sopravanzarlo rientrando ai box per il cambio gomme nel giro successivo, ma Piastri si è poi ripreso il primo posto con un bel sorpasso.

Pourchaire si è accontentato di un’ottima seconda posizione, davanti alla Carlin di Jehan Daruvala al terzo posto. L’indiano ha lasciato ai piedi del podio l’altra Prema di Robert Shwartzman, quarto nonostante un lento pit-stop per evitare un’unsafe release, mentre Dan Ticktum è risalito fino al quinto posto con la seconda monoposto della Carlin. Zhou, come già detto, non è andato oltre il sesto posto, perdendo altri punti importanti in ottica iridata. Liam Lawson ha firmato il giro più veloce della gara ed ha ottenuto la settima posizione, mentre a completare la top 10 ci sono Christian Lundgaard, David Beckmann e Richard Verschoor.

Peccato, invece, per Ralph Boschung, che si trovava in terza posizione nella seconda metà di gara, prima di commettere un errore a causa della pressione messagli da Daruvala. Successivamente, raggiunto da Zhou, la sua Campos ha emesso una fumata bianca in fondo al rettilineo principale che lo ha costretto a parcheggiare definitivamente a bordo pista. Problemi anche per Jüri Vips, anche lui costretto al ritiro. A causa dei danni irreparabili per l’incidente di ieri, Felipe Drugovich non è nemmeno salito a bordo della propria UNI-Virtuosi ed è stato costretto ad assistere la gara dal muretto.

credits: fia.com
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F3: Doohan trionfa in Gara 3 e regala il titolo dei team alla Trident Successivo WSBK: Razgatlıoğlu fa doppietta ad Jerez con la vittoria in Gara 2. Rea solo 5°

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.