F2: Pourchaire dimesso dall’ospedale di Jeddah

credits: Twitter Théo Pourchaire

Dopo il pauroso incidente nel GP dell’Arabia Saudita, il pilota francese ha passato due giorni in ospedale vittima di molteplici contusioni

Dopo due giorni passati al King Fahad Armed Forces Hospital di Jeddah, a seguito del pauroso incidente nella Feature Race del Gran Premio dell’Arabia Saudita della Formula 2, Théo Pourchaire è stato dimesso quest’oggi senza gravi conseguenze, ma con alcuni dolori (mal di testa e mal di schiena, dolori alle ginocchia ed al piede sinistro).

Mentre Enzo Fittipaldi è ancora in ospedale e sarà costretto a saltare l’ultimo appuntamento stagionale ad Abu Dhabi, il francese della ART Grand Prix spera di poter correre.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F2: Hughes torna a correre con HWA Successivo WSSP: Althea torna nel Mondiale con Ducati e Caricasulo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.