F2: Richard Verschoor trionfa in Bahrain nella Sprint Race

credits: Twitter Formula 2

Il pilota della Trident trionfa nella prima gara stagionale con un ottimo start ed una perfetta gestione delle gomme

È Richard Verschoor il primo vincitore della stagione 2022 della Formula 2, che nel Gran Premio del Bahrain ha portato in alto i colori del team Trdient nella Sprint Race. Scattato dalla seconda piazza, il pilota olandese ha approfittato alla grande della brutta partenza di Felipe Drugovich, partito in prima posizione grazie all’inversione della griglia dopo i risultati delle qualifiche e sceso addirittura in sesta piazza dopo la prima curva.

Nonostante l’entrata di una Safety Car, Verschoor non ha avuto grossi problemi nel contenere gli attacchi dei rivali, con il portacolori del team Trident che ha tagliato il traguardo davanti Jehan Daruvala e Liam Lawson. Ralph Boschung è riuscito a concludere in quarta piazza. Il pilota della Campos avrebbe potuto ottenere una grandissima seconda posizione, ma nel finale ha iniziato a soffrire il consumo gomme, giungendo al traguardo appena fuori dal podio.

Drugovich non è andato oltre al quinto posto, Logan Sargeant, Jüri Vips ed un sorprendente Ayumu Iwasa hanno completato la zona punti. Il rookie giapponese si è reso protagonista di una grandissima rimonta dopo essere scattato dal fondo. Problemi, invece, per Théo Pourchaire. Il francese era riuscito a risalire sino alla quinta piazza, ma al restart dalla Safety Car, quest’ultima chiamata dopo lo stop di Marcus Armstrong, la sua vettura ha avuto problemi tecnici. Purtroppo la sua gara è terminata con un ritiro.

credits: FIA
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F1: Leclerc apre la nuova era con la pole in Bahrain Successivo WTCR: Annullata la tappa di Most

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.