F3 Asia: Chovet vince Gara 3 ed ipoteca il titolo. Zhou solo quarto. Ritiro per Daruvala

credits: Formula Scout

Sale il vantaggio in classifica del francese su Zhou e Daruvala

Fortunatissimo Pierre-Louis Chovet, che in partenza dalla terza posizione approfitta dello stallo dei due piloti in prima fila, il poleman Guanyu Zhou ed Ayumu Iwasa, conducendo la gara in prima posizione dopo la prima curva, seguito da David Vidales e Patrik Pasma, mentre Zhou ed Iwasa sono stati risucchiati dal gruppo.

Una gara praticamente dimezzata da una bandiera rossa, per via dell’incidente tra Jehan Daruvala ed Alexandre Bardinon, che sono rimasti fermi in pista ed hanno costretto alla sospensione della contesa, ripresa poi con una durata di 12 minuti.

Chovet ha così concluso in prima posizione davanti a Vidales, al suo primo podio stagionale dopo solo 3 gare, e Pasma, al secondo podio stagionale dopo la vittoria di ieri.
Un grande Zhou è riuscito a rimontare dal fondo classifica fino alla quarta posizione, sfruttando il caos prima della bandiera rossa proseguendo la sua rimonta dopo la ripresa.

Kush Maini ha concluso in quinta posizione davanti alle Hitech GP di Reece Ushijima e Roy Nissany, mentre Rafael Villagomez ha chiuso in ottava posizione davanti a Roberto Faria ed Iwasa, che è riuscito ad agguantare almeno un punto.
Faria aveva in realtà chiuso al quinto posto, ma gli è stata commissionata una penalità di 5 secondi che l’ha relegato al nono posto.

Penalizzati anche Cem Bölükbaşı (una posizione di penalità, chiudendo in dodicesima dietro a Roman Staněk) e Jehan Daruvala, che partirà con tre posizioni di penalità in griglia di partenza nella prossima gara.

credits: Facebook F3 Asia

L’indiano deve anche dire addio ai sogni iridati, a causa del ritiro odierno, rimanendo fermo a quota 156 punti in classifica, staccato di ben 65 punti. Anche se ancora matematicamente in corsa, dovrebbe vincere le tre gare del prossimo round e sperare che Chovet non faccia più di 9 punti e Zhou non ne faccia più di 32.
Chovet, quindi, comanda la classifica con 32 punti su Zhou e 65 su Daruvala, quando manca ormai solo un round alla fine.

credits: Facebook F3 Asia

Le ultime tre gare andranno in scena tra venerdì e sabato prossimi sul circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F1, Carlos Sainz: "Il 2021 è un anno di transizione" Successivo Supercross: Webb vince ad Orlando davanti a Roczen. Lawrence rompe il dominio Yamaha in 250 East

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.