F3: Van Amersfoort entrerà nel 2022

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

Il team olandese entrerà a far parte della Formula 3 in sostituzione della HWA, con un accordo per il triennio 2022/2024

Novità per quanto riguarda la griglia di partenza delle prossime stagioni della Formula 3. Nella giornata di ieri i promotori del campionato hanno diramato la entry list delle squadre che saranno presenti nel triennio 2022/2024. Al fianco delle 9 scuderie che sono state riconfermate, l’ultimo posto è stato preso dalla Van Amersfoort, la quale entrerà al posto della HWA.

La squadra olandese sarà finalmente tra i ranghi della serie cadetta del progetto “Road to F1”, dopo essere stata esclusa nel 2019. Una sorta di fulmine a ciel sereno per l’azienda che per anni si è occupata di sviluppare i motori Mercedes utilizzati nella Formula 3 Europea e che continua a farlo nell’Euroformula Open.

Sin dalla sua nascita, la Van Amersfoort è stata sempre uno dei punti di riferimento per le categorie minori e per essere uno dei team che ha sfornato alcuni dei migliori talenti nel panorama mondiale dell’automobilismo. Tra i piloti passati sotto le insegne della squadra olandese, citiamo Max Verstappen, Charles Leclerc e Mick Schumacher, i primi a correre in Formula 1. Tra i piloti impegnati ultimamente sia in Formula 2 che in Formula 3 troviamo Felipe Drugovich, Frederik Vesti, Liam Lawson, Ido Cohen, Dennis Hauger, Callum Ilott ed Antoine Hubert.

Frits van Amersfoort, fondatore e Team Principal: “Le corse sono la nostra passione, quindi non è un segreto che il nostro passaggio alla Formula 3 ci entusiasmi molto! Abbiamo una lunga esperienza nel supportare i giovani piloti di talento nel loro percorso verso la scalata. Aggiungendo questo passo, ora possiamo accogliere ancora di più lo sviluppo delle loro carriere agonistiche. Questo è qualcosa che ci appassiona, e non vedo l’ora che il team torni sulla griglia della F3.

Rob Niessink, CEO di Van Amersfoort Racing: “Chiaramente siamo molto entusiasti di competere nella Formula 3 il prossimo anno. Prendiamo questa sfida estremamente seria e non lasceremo nulla di intentato nella nostra nuova avventura. Con la nostra vasta esperienza sappiamo cosa aspettarci, e quindi sappiamo come prepararci. Per i mesi a venire, avremo il nostro team dedicato a lavorare duramente a tutti i livelli. Sicuramente i test post-stagionali a Valencia, che si terranno nella prima settimana di novembre, contribuiranno fortemente alla nostra strategia di preparazione. Inutile dire che non vediamo l’ora!

Lineup F3 2022Pilota 1Pilota 2Pilota 3
ART Grand Prix
Campos Racing
Carlin
Charouz Racing System
Hitech Grand Prix
Jenzer Motorsport
MP Motorsport
Prema Racing
Trident Motorsport
Van Amersfoort Racing
Precedente WSBK: Nozane rinnova con Yamaha per il 2022 Successivo ARRC: Ritorno alle corse per Pawi?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.