F4 Italia: R-ace GP si aggiunge alla lista di partecipanti per il 2022

credits: R-ace GP

La squadra francese abbandonerà l’ADAC Formula 4 per approdare nel campionato italiano

Anche R-Ace GP ha deciso di lasciare l’ADAC F4 per prendere parte all’intera stagione della Formula 4 italiana. La squadra francese di Thibaut de Merindol fece il proprio esordio in F4 nell’ultimo appuntamento della stagione 2018 della serie tricolore al Mugello, schierando gli esperti Lorenzo Colombo e Grégoire Saucy. Nelle tre annate successive ha poi preso parte alla serie tedesca, disputando solamente qualche tappa del campionato italiano.

Abbiamo corso nell’ADAC F4 per tre stagioni e posso dire che è un campionato ben organizzato – ha dichiarato de Merindol in un comunicato stampa – Ma è tempo di guardare alla F4 Italia. Nel 2018 i due campionati erano piuttosto simili, ma ora questo equilibrio è venuto meno e la serie italiana è decisamente più competitiva.

I numeri parlano chiaro: il campionato tedesco ha avuto un massimo di 24 monoposto nel 2021 (nel round inaugurale del Red Bull Ring), ma i partenti sono scesi a 9 nell’appuntamento del Sachsenring. Al contrario l’Italian F4 Championship gode di ottima salute, con un picco di 37 vetture al Paul Ricard ed un minimo di 29 a Misano e al Mugello.

Dal 2019 Van Amersfoort ha deciso di entrare in pianta stabile nella serie tricolore, mantenendo allo stesso tempo anche una massiccia presenza in quella tedesca. Prema nelle ultime due stagioni ha preso parte solamente a due appuntamenti dell’ADAC F4, mentre nel 2021 anche Mücke Motorsport ha deciso di concentrarsi sul campionato italiano e con l’uscita di R-Ace GP rimarrebbero solamente Van Amersfoort e US Racing in pianta stabile nel campionato tedesco. BWR inoltre, dopo aver disputato quattro appuntamenti è attesa nella serie tricolore con Alfio Spina, mentre anche il team Cetilar Racing ha deciso di debuttare con le monoposto a tempo pieno nel 2023, schierando Nicola Lacorte negli ultimi 3 round del 2021 del campionato italiano.

Lineup Italian F4 2022Pilota 1Pilota 2Pilota 3Pilota 4Pilota 5
AKM Motorsport
AS Motorsport
BVM RacingKim Hwarang
BWR MotorsportsAlfio Spina
DR Formula
Cars RacingAndrea Frassineti
Cetilar RacingNicola Lacorte
(ultimi 3 round)
Cram MotorsportGeorgis Markogiannis
Iron LynxMaya WeugIvan Domingues
Jenzer MotorsportOleksandr PartyshevEthan IscherValentin Kluss
Maffi RacingElia Sperandio
Monlau Motorsport
PHM RacingJonas RiedTaylor BarnardNikita BedrinVictoria Blokhina
Prema RacingAndrea Kimi AntonelliJames WhartonRafael CâmaraConrad LaursenCharlie Wurz
R-ace GPFrederik LundMarcos Flack
US RacingMarcus AmandNikhil BohraPedro PerinoKacper Sztuka
Van Amersfoort RacingMartinius StenshorneEmerson Fittipaldi Jr.Brando BadoerArvid Lindblad (ultimi 3 round)
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente EWC: Ludovic Rizza nuovo innesto per Louit Moto Successivo WRC: Sébastien Ogier passa al comando del Rally di Monte-Carlo. Giornata disastrosa per Hyundai

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.