FE: La nuova vettura Gen3 verrà svelata a fine aprile

Nel corso dell’ePrix di Monaco, verranno tolti i veli alla nuova monoposto che debutterà nella prossima stagione della serie elettrica

In occasione dell’ePrix di Monaco, 6° appuntamento stagionale della Season 8 di Formula E, verranno finalmente tolti i veli a quella che sarà la nuova vettura di terza generazione che verrà utilizzata a partire dalla prossima stagione della serie full electric. La presentazione avverrà il 28 aprile, 2 giorni prima della gara, allo Yacht Club de Monaco durante un evento serale, in cui saranno presenti produttori, team, piloti, partner ed altri ospiti.

Mentre il mondo vedrà per la prima volta l’auto da corsa Gen3, la Formula E punta ancora di più sul futuro del Motorsport completamente elettrico delle monoposto. A Monaco, la Formula E e la FIA ospiteranno una tavola rotonda che riunirà i leader dei produttori di tutto il settore automobilistico. Questo vertice si concentrerà sulle potenziali innovazioni e sulle roadmap tecnologiche per l’era Gen4 ,mentre la Formula E afferma la sua posizione come apice dello sviluppo della mobilità elettrica e delle corse.

L’auto Gen3 è la prova degli incredibili progressi nello sviluppo dei veicoli elettrici raggiunti nel campionato. La Formula E ha lavorato a stretto contatto con la FIA e con ingegneri ed esperti di sostenibilità leader del settore per garantire che la Gen3 stabilisca anche il punto di riferimento per la sostenibilità nelle auto da corsa ad alte prestazioni.

L’auto è la prima vettura di Formula allineata al Life Cycle Thinking, con una seconda vita progettata per pneumatici, parti rotte e celle della batteria. Inoltre, la Gen3 sarà a zero emissioni nette, rafforzando lo status della Formula E come prima serie sportiva ad essere a zero emissioni nette sin dall’inizio.

Caratteristiche

_ Un motore elettrico che eroga fino a 350 kW di potenza (470 CV), in grado di raggiungere una velocità massima di 200 mph (320 km/h), con un rapporto peso/potenza due volte più efficiente di un equivalente motore a combustione interna (ICE) da 470 CV.
_ Almeno il 40% dell’energia utilizzata all’interno di una gara sarà prodotta dalla frenata rigenerativa durante la gara
_ La prima vettura da Formula con propulsori anteriori e posteriori: un nuovo propulsore anteriore aggiunge 250kW ai 350kW al posteriore, più che raddoppiando la capacità rigenerativa dell’attuale Gen2 a un totale di 600kW
_ La prima vettura da Formula che non sarà dotata di freni idraulici posteriori a causa dell’aggiunta del propulsore anteriore e della sua capacità rigenerativa
_ Più leggera e più piccola della Gen2, per consentire corse ruota a ruota più veloci ed agili

Alejandro Agag, fondatore e Presidente della Formula E: “L’arrivo della Gen3 è l’ultimo passo importante di un incredibile viaggio per il campionato. Abbiamo fatto molta strada, come hanno fatto i veicoli elettrici, in meno di un decennio. E non ci fermiamo mentre riuniamo i leader del settore per immaginare le possibilità del futuro del Motorsport completamente elettrico delle monoposto.

Immagini: Formula E

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Formula Regional: Sami Meguetounif al via con MP Motorsport Successivo L'odissea di Frare al Val d'Orcia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.