FE: Maserati e Venturi per la Season 9

I due marchi stringono una partnership pluriennale a partire dalla prossima stagione, che vedrà il marchio italiano debuttare in Formula E

A poche ore dall’inizio del Rome ePrix, 4° e 5° appuntamento della Season 8 della Formula E, la Maserati, il primo marchio italiano destinato a fare il debutto nella categoria 100% elettrica nel 2023, ha annunciato la sua partnership pluriennale con Venturi Racing. A partire dalla prossima stagione, quindi, il sodalizio tra Maserati ed il team ROKiT Venturi Racing si concretizzerà con il debutto sulla griglia di partenza della nuova Gen3, la monoposto di Formula E più veloce, leggera e potente di sempre.

La scuderia di Monaco (reduce dalla sua migliore stagione in Formula E finora, con due vittorie e cinque podi) al momento si trova al comando sia della classifica costruttori che di quella piloti, e può annoverare tra le proprie fila l’italo-svizzero Edoardo Mortara, attualmente in testa al campionato e vicecampione nella passata stagione. Presente sin dalla nascita della serie elettrica, il team Venturi utilizza attualmente il powertrain Mercedes, ma la casa tedesca ha scelto di abbandonare al termine del ciclo tecnico della Gen2. Ecco quindi l’accordo con Maserati, che sfrutterà le sinergie tecnologiche con DS, marchio a sua volta parte del gruppo Stellantis.

Davide Grasso, CEO Maserati: “Tornare nel Motorsport con la Formula E era una scelta naturale per Maserati. Siamo infatti spinti dalla nostra passione e dall’innovazione. E siamo felici di condividere questa avventura con un partner animato dai nostri stessi valori e, come noi, proiettato nel futuro. Con il team ROKiT Venturi Racing abbiamo in comune la stessa determinazione, voglia di competere e di vincere sui circuiti di tutto il mondo.

Scott Swid, Chairman & Managing Partner di ROKiT Venturi Racing: “La partnership con Maserati per la Gen3 è un’ottima notizia. È un’occasione straordinaria per il team, per Maserati e per la Formula E, ma soprattutto è una notizia fantastica per i fan che assisteranno al ritorno di un marchio iconico nel Motorsport di alto livello. Non solo stiamo ponendo solide basi per il nostro futuro a lungo termine in Formula E, ma questa è la possibilità di vivere una delle storie più emozionanti nello sport internazionale in cui un brand prestigioso torna alle sue radici, unendosi alla formula più innovativa e in più rapida crescita nell’ambito del Motorsport.

Susie Wolff, CEO e Managing Partner di ROKiT Venturi Racing: “L’unione con Maserati segna l’inizio di una nuova era e rappresenta il miglior risultato possibile per il team a seguito della nostra partnership di successo con Mercedes. Essere stati scelti per il ritorno di uno dei brand del Motorsport più riconoscibili nell’ambito delle competizioni internazionali monoposto è segno dei successi ottenuti nelle ultime stagioni, in cui ci siamo affermati saldamente come team affidabile a livello commerciale e, soprattutto, come team vincente che può competere seriamente nei campionati. Con questo impegno il team si trova ora in una posizione eccezionale per competere nelle gare di prossima generazione di Formula E, che avranno inizio nel 2023.

Jean-Marc Finot, Vicepresidente di Stellantis Motorsport: “Ci fa estremamente piacere che Maserati abbia come partner per la Formula E ROKiT Venturi Racing, uno dei team più competitivi del campionato. È una grande risorsa per Maserati poter contare sul know-how Venturi. Pensiamo che la combinazione delle competenze progettuali di Maserati e delle capacità e dell’esperienza di Venturi nel campo delle corse produrrà un risultato estremamente efficiente. Il DNA e la passione per le prestazioni che ci accomunano uniranno il team.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Formula Regional: Hamda Al Qubaisi al debutto con Prema Successivo TCR Europe: Maťo Homola rinnova con Janík Motorsport

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.