Formul Regional: Pioggia di penalità a Monza. Fornaroli entra in zona punti

credits: Instagram Leonardo Fornaroli

Il pilota italiano riottiene la 10ª posizione dopo i sorpassi irregolari di Capietto, Dürksen e Bernier. Scagionato Beganovic

Pioggia di penalità al termine della prima gara stagionale della Formula Regional all’Autodromo Nazionale di Monza. Diversi piloti sono finiti sotto la lente di ingrandimento, a partire dal vincitore Dino Beganovic, subito scagionato per l’incidente con il rivale Gabriele Minì, molto arrabbiato con sé stesso a fine gara, ma altrettanto sportivo nell’ammettere l’innocenza dello svedese ed il proprio errore.

Cambia però la decima posizione, che assegna l’ultimo punto disponibile. Leonardo Fornaroli occupava infatti la decima piazza all’inizio dell’ultimo passaggio, ma alla Prima Variante è stato scavalcato da Macéo Capietto e Joshua Dürksen, arrivati lunghi nella via di fuga. I due piloti non hanno restituito la posizione, così come Victor Bernier, che ha saltato sia la prima sia la seconda variante nel corso dell’ultimo giro, superando a propria volta Fornaroli.

A fine gara i commissari hanno però penalizzato tutti e tre i piloti, restituendo al portacolori di Trident il proprio primo punto nella categoria, ottenuto alla gara di esordio. Per Dürksen sono arrivati altri 2 secondi di penalità per aver effettuato la medesima manovra nei confronti dell’altro pilota Trident, Tim Tramnitz, che sale così in 11ª piazza. Esteban Masson ha invece perso una posizione e sarà retrocesso di due caselle sulla griglia di Gara 2 per il contatto con il compagno di colori Nico Baptiste.

credit: Formula Regional
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoAmerica: Petrucci trionfa anche ad Atlanta Successivo WSBK: A Jonathan Rea anche la Superpole Race di Assen

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.