Formula 1, Mick Schumacher: “Mi sento preparato al 100%”

credits: formula1.com

Il duo della Haas farà il suo debutto in gara con la VF-21 al Gran Premio del Bahrain a fine marzo e, in attesa dei test pre-stagionali che si terranno il 12-13-14, Mick Schumacher ha concesso un’intervista al sito ufficiale della Formula 1. In particolare gli è stato chiesto quali siano le sue sensazioni in merito al fatto di debuttare a 30 anni esatti dalla prima gara corsa da suo padre Michael nel GP del Belgio del 1991. Ecco le sue dichiarazioni:

“È vero, mio padre ha effettivamente disputato la sua prima gara in Formula 1 30 anni fa, il ché rende il mio debutto ancora più emozionante e più bello. Ovviamente essere uno dei 20 piloti in Formula 1 è molto speciale perché è stato il mio sogno fin da bambino e adesso, dopo 15 anni, lo sto per realizzare.”

Infine, riguardo al rapporto con il suo nuovo team, afferma:

“Ho ricevuto un’accoglienza calorosa dalla squadra. Ciò ti dà sempre delle buone sensazioni da nuovo pilota che entra in una squadra. Durante l’inverno è stato un po’ difficile per me viaggiare a causa delle restrizioni. Sono un pilota che ama passare del tempo con la sua squadra, quindi è stata dura, ho sofferto questa situazione ma per fortuna sono riuscito ad arrivare in Inghilterra e fare degli aggiustamenti alla posizione del sedile. Indipendentemente da ciò, abbiamo tenuto riunioni online, una buona alternativa date le circostanze in cui ci siamo trovati. Abbiamo avuto liste di controllo e abbiamo esaminato tutti i punti che dovevamo. Mi sento davvero come se fossi al 100% preparato per iniziare la stagione.”

Dario Proietto

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Jorge Lorenzo prova la Lamborghini Huracán Super Trofeo EVO Successivo CIV SBK: Cocco torna nella classe regina con il B-Max Racing Team

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.