Formula 2: Le parole di Schumacher dopo la Feature Race del GP di Sakhir

Grande gara per Mick Schumacher, che oggi è arrivato settimo al traguardo, dopo essere partito dalla diciottesima posizione.
Il tedesco della Prema ha mantenuto invariato il distacco da Callum Ilott in classifica piloti e consolidato il vantaggio sull’inglese nella Feature Race di domani, con la partenza dalla seconda posizione, regalando, inoltre, il titolo team alla Prema.

Ecco le sue dichiarazioni: “Che gara ricca di eventi, sapevamo che sarebbe stata difficile e il primo giro, partito dalla diciottesima posizione, ci ha dato ragione. Nel corso di quel giro ho avuto diversi contatti con altre vetture e in quel momento mi sentivo più fuori strada che in strada. Era molto importante attraversare questa parte e questa fase caotica, quindi, quando finalmente a un certo punto ero in terza posizione, mi sono reso conto che potevo essere tranquillo quando era necessario e attaccare quando i momenti erano giusti. Avremmo potuto fermarci ai box forse un giro prima, perché il riscaldamento delle gomme in seguito è stato un po’ difficile, ma comunque penso che il vantaggio di ritmo con le gomme morbide abbia funzionato bene per noi. La macchina mi ha supportato per tutta la gara, quindi penso che riuscire a ottenere la settima posizione e il modo in cui l’ho ottenuta ha reso questa gara una delle migliori prove che abbiamo avuto quest’anno. Sono davvero felice per Prema, essere campioni tra i team è fantastico, quindi ora portiamo questo entusiasmo con noi per la gara di domani, partendo dalla seconda posizione. Abbiamo la squadra migliore e sono felice di essere in grado di finire la gara e la stagione in alto insieme a loro.

Immagini: Twitter @PREMA_Team

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoGP: scoperta infezione nel braccio di Marc Márquez Successivo F1 | Pietro Fittipaldi partirà ultimo in Bahrain

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.