FE: De Vries domina Gara 1 nella serata di Diriyah

credits: Twitter Mercedes Formula E

Primo dall’inizio alla fine, il pilota olandese ha centrato il suo primo successo in carriera in Formula E

Due giorni fantastici per Nyck De Vries, che tra ieri ed oggi ha dominato tutte le sessioni del weekend di Diriyah della Formula E.

Dopo la pole position ottenuta nel primo pomeriggio, il pilota della Mercedes ha dominato la gara partendo molto bene dalla pole position e scappando subito, mettendo la vittoria al sicuro già dopo pochi metri.

Nemmeno gli interventi della Safety Car hanno impedito all’olandese di vincere la sua prima gara in carriera nella serie full electric, che fa il paio con la sua ultima gara nella stagione precedente, che De Vries ha concluso al secondo posto.

La prima Safety Car è entrata in pista dopo 22 minuti, nei quali è successo poco o niente, a causa dell’incidente tra Sam Bird ed Alex Lynn, con quest’ultimo che ha chiuso il pilota della Jaguar verso il muretto prima di una curva, durante il tentativo di Bird di superare il pilota della Mahindra.
Il contatto ha causato il ritiro di entrambi i piloti.

credits: Twitter Formula E

La seconda Safety Car è entrata a causa dell’incidente di Maximilian Günther, che è finito a muro in curva 3, dopo aver perso il controllo della propria vettura.

credits: Twitter Formula E

Alla seconda ripartenza e con poco più di 6 minuti ancora da correre, si è accesa la battaglia per il podio, mentre De Vries è ancora una volta scappato via.
Un incredibile Edoardo Mortara prima ha sorpassato in un colpo solo Mitch Evans e Pascal Wehrlein, poi si è lanciato all’attacco di René Rast, riuscendolo a superare sul finire della gara.

credits: Twitter Formula E

Rast è stato poi superato da Evans ed ha chiuso in quarta posizione dietro al pilota della Jaguar, mentre Wehrlein ha completato la top 5 davanti ad Oliver Rowland, Alexander Sims ed un ottimo Stoffel Vandoorne che, partito dalla diciottesima posizione, è riuscito a rimontare di 10 posizioni e concludere la gara all’ottavo posto, con tanto di giro veloce.
Lucas Di Grassi ed Oliver Turvey hanno completato la top 10, anche loro in rimonta dal fondo della classifica.

credits: Twitter Formula E

I piloti della Formula E torneranno in pista domani, con la seconda gara in Arabia Saudita.
Alle 11:45 si disputeranno le FP3, seguite poi dalle qualifiche (alle ore 14) e la seconda gara in notturna (alle ore 18).
Le qualifiche e la gara saranno visibili su Sky.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSSP: Motoxracing al via con María Herrera Successivo WRC, Arctic Rally Finland, Prima Tappa: Ott Tanak vola sulla neve

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.