Formula E: Hughes pilota di riserva Venturi

credits: Twitter Jake Hughes

Alla vigilia dell’E-Prix di Diriyah, ROKiT Venturi Racing è lieta di dare il benvenuto a Jake Hughes come pilota ufficiale di riserva per la season 7 della Formula E.

Dopo aver fatto il suo debutto in monoposto nel 2012, Jake è fiorito nella sua carriera fino ad oggi, vincendo il British F4 Championship 2013 (quattro vittorie, 10 podi) prima di finire secondo in Formula Renault 2.0 Alps nel 2015 (tre vittorie, sette podi).

Questo successo ha permesso al britannico di confrontarsi Formula 3 nel 2016, correndo la GP3 Series, la Formula 3 European Championship e la FIA Formula 3 fino al 2020, dove ha conquistato sette vittorie e 23 podi in tutte e tre le categorie.

Il 26enne non è estraneo al mondo della Formula E e dalla season 5, Jake ha partecipato all’annuale Marrakesh Rookie Test della serie completamente elettrica, in rappresentanza del team NIO 333 e, più recentemente, del Team Mercedes-EQ Formula E.

Susie Wolff, Presidente di Venturi Racing: “Il ruolo del Reserve Driver è fondamentale in Formula E soprattutto in questi tempi difficili, con la pandemia globale. Jake ha fatto di più che dimostrare il suo talento e la sua naturale abilità nelle monoposto junior e siamo lieti di dargli il benvenuto alla ROKiT Venturi Racing.

Jake Hughes: “Sono incredibilmente entusiasta di unirmi a ROKiT Venturi Racing come Reserve Driver del team. Voglio dire un grande grazie a Susie e al team per avermi dato fiducia in questa opportunità. Ho guidato auto di Formula E in passato, più recentemente con Mercedes, quindi mi sento pronto a fare il mio lavoro. Non vedo l’ora di supportare Edo e Norman in questa stagione e sono entusiasta di aiutare il team a rendere la macchina il più veloce possibile mentre, naturalmente, impararerò lungo la strada. La Formula E è un campionato incredibilmente emozionante ed è fantastico tornare in pista.

Qui il comunicato stampa ufficiale.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Formula Regional: Presentata l'entry list ufficiale per il 2021 Successivo Moto2: Presentato l'MV Agusta Forward Racing Team

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.