Formula E: Jordan King sarà Development Driver di Mahindra

credits: Twitter Jordan King

Il pilota inglese sarà impegnato anche nel lavoro al simulatore

Dopo una breve collaborazione con la Mahindra nella terza stagione della Formula E, Jordan King torna nella scuderia indiana come Simulator and Development Driver con lo scopo di sviluppare, insieme a Rudy van Buren, la vettura con la quale Alex Lynn ed Alexander Sims disputeranno la stagione 2021.

Dilbagh Gill, Team Principal: “Sono felice di dare il benvenuto a Jordan nella nostra tribù di Passioneers, e non vedo l’ora di vederlo lavorare al fianco di Rudy mentre contribuiscono al nostro team in questa stagione.”

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F1: La Mercedes sarà presentata il 2 marzo Successivo MotoE: Esponsorama Racing con Cardelús e Pires

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.