Formula E: la Porsche conferma la propria presenza

Recentemente abbiamo visto case importanti come Audi e BMW scegliere di abbandonare il settore elettrico delle competizioni al termine della stagione 2020/21. Invece, come appreso dalla redazione di Motorsport.com, il Vice Presidente di Porsche Motorsport – Fritz Enzinger – ha confermato la volontà da parte della casa tedesca di rimanere in Formula E e, assieme al team principal della Mercedes Toto Wolff, ha chiesto di diminuire i costi per i concorrenti della categoria. Ecco le dichiarazioni di Enzinger:

“Siamo lieti di comunicare che continueremo il nostro impegno in FIA Formula E World Championship. Porsche è convinta che si tratti della piattaforma unica nel suo genere e migliore per l’elettro-mobilità e raggiungere nuove persone. Possiamo così sviluppare ed espandere le nostre competenze sui powertrain elettrici in pista e portarli poi nella produzione di serie”

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WRC: Sébastien Ogier comanda l'ACI Rally Monza dopo la PS9. Seguono Dani Sordo ed Elfyn Evans Successivo Formula 2: Tsunoda vince la Feature Race in Bahrain. Schumacher domani in prima fila. Prema campione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.