Formula E: Müller lascia definitivamente la Dragon Racing. Eriksson terminerà la stagione

Il tedesco si concentrerà esclusivamente sul DTM

A pochi giorni dall’ePrix di New York, Nico Müller ha definitivamente abbandonato il team Dragon Penske in Formula E. La notizia era già nell’aria già da qualche giorno, quando è stato comunicato che Joel Eriksson l’avrebbe sostituito negli USA, dopo aver già preso il suo posto a Puebla.

Il pilota tedesco aveva saltato il double header messicano per via del concomitante impegno nel round inaugurale del DTM a Monza, campionato nel quale è fortemente impegnato con Audi dal 2014, e dove vuole conquistare il titolo, che gli è sfuggito nelle ultime tre stagioni.

Proprio per questo motivo Müller ha deciso di abbandonare la serie elettrica per concentrarsi al massimo in quella turismo, dove attualmente è al terzo posto in classifica generale con un ottavo ed un secondo posto.

Sarà dunque Eriksson che proseguirà la Season 7 della Formula E con il team Dragon Penske, dopo che è stato promosso da terzo pilota ad ufficiale al fianco del brasiliano Sérgio Sette Câmara.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente ARRC: Slitta ancora l'inizio di stagione Successivo WEC: United Autosports ha completato la line-up per la 24H di Le Mans

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.