Formula E: Vandoorne si impone a Berlino nelle ultime qualifiche stagionali

Il pilota della Mercedes conquista la terza pole stagionale davanti a Roland ed Evans. Indietro Mortara e de Vries

Si sono chiuse nel segno di Stoffel Vandoorne le ultime qualifiche stagionali della Formula E. Il pilota della Mercedes ha siglato il miglior tempo nella Superpole del secondo ePrix di Berlino, e partirà davanti a tutti nell’ultima gara stagionale.

Con il tempo di 1:06.794, il belga ha rifilato 131 millesimi ad un ottimo Oliver Roland, con entrambi i piloti che sono stati gli unici a scendere sotto il muro dell’1:37. Vandoorne ha letteralmente dominato l’intera sessione di qualifiche, dapprima con il miglior tempo nella fase a gruppi, poi nella Superpole, diventando il recordman stagionale di pole position, dopo quelle di Roma e Londra.

In terza posizione troviamo Mitch Evans, l’unico pilota del primo gruppo a resistere fino alla fine, chiudendo la Superpole davanti ad Alexander Sims. Quinta posizione per Tom Blomqvist, mentre Norman Nato chiuderà la terza fila. Il francese della Venturi ha dimostrato più volte di essere molto veloce in qualifica, ma a causa di un problema tecnico alla propria vettura, non ha potuto prendere parte alla Superpole, chiudendo sesto senza tempo.

Non è andata benissimo ad Edoardo Mortara e Nyck de Vries. I primi due in campionato hanno faticato nella fase a gruppi ed hanno chiuso rispettivamente con l’11° ed il 13° tempo, mentre Jake Dennis ha chiuso con il 9° tempo. Tutto a vantaggio di Evans, che potrebbe ribaltare le sorti del campionato e diventare il primo Campione del Mondo della serie elettrica.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Moto3: Sergio García vince il GP d'Austria e recupera in campionato Successivo Moto2: Dominio rookie nel GP d'Austria. Fernández trionfa davanti ad Ogura

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.