Formula Regional: Beganovic squalificato da Gara 2 al Paul Ricard

Il pilota svedese perde il 2° posto conquistato ieri per irregolarità tecniche sul mozzo. Aron prende il podio, Haverkort passa secondo

Doccia fredda per il leader di campionato Dino Beganovic, che è stato squalificato dalla seconda gara della Formula Regional al Paul Ricard per un’irregolarità tecnica. Il pilota del team Prema aveva tagliato il traguardo in seconda posizione al termine di un bel confronto con Gabriele Minì, ma a motori spenti i commissari tecnici hanno deciso di escluderlo dalla classifica. Sulla vettura di Beganovic la coppia di serraglio del dado che stringe la flangia del mozzo non era tirata a 500Nm come da regolamento, bensì a 240Nm.

Beganovic perde così 18 punti pesanti, scendendo da 165 a 147 punti. Il suo margine di vantaggio nei confronti di Minì rimane comunque importante, nell’ordine di 45 punti, ma il pilota italiano e gli altri rivali riducono significativamente il divario in classifica. Kas Haverkort sale infatti al secondo posto, Paul Aron eredita il podio, mentre tutti gli altri piloti guadagnano una posizione, con Tim Tramnitz che entra in top 10.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSSP: Renzi Corse wild card a Misano con Patacca Successivo MXGP: Jeremy Seewer conquista il GP di Francia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.