Formula Regional: Beganovic torna al successo dominando la prima gara di Spa

Lo svedese della Prema ritrova la vittoria dopo due mesi. Secondo Minì nonostante un problema tecnico nelle battute finali. Aron solo quinto

Dino Beganovic ha letteralmente dominato Gara 1 della Formula Regional European Championship by Alpine a Spa-Francorchamps. Scattato dalla pole position, il portacolori del team Prema non ha avuto difficoltà nel tenere alle proprie spalle Gabriele Minì. Il pilota siciliano è stato bravissimo a difendersi dagli attacchi di Sami Meguetounif e di Paul Aron, ma deve anche ringraziare la buona sorte. Un problema di affidabilità a due giri dalla bandiera a scacchi, infatti, ha costretto il siciliano a parcheggiare la propria Tatuus alla chicane della Bus Stop.

L’uscita causata da Victor Bernier, rimasto in traiettoria dopo un testacoda a Les Combes, ha costretto i commissari ad esporre la bandiera rossa e, come da regolamento, la classifica finale è stata stabilita in base ai piazzamenti del terzultimo giro. Minì ha quindi mantenuto la seconda posizione, mentre Meguetounif completata il podio dopo un bellissimo duello con Aron, quinto al traguardo dopo essere stato superato da Eduardo Barrichello.

Lorenzo Fluxá ha piazzato la monoposto del team R-ace GP in sesta piazza, mentre alle sue spalle troviamo Leonardo Fornaroli e Kas Haverkort, autori di una bellissima battaglia. Tim Tramnitz ed Owen Tangavelou hanno completato la zona punti. Per quanto riguarda gli altri piloti italiani in gara, Pietro Delli Guanti non è andato oltre al ventiseiesimo posto, mentre Pietro Armanni ha concluso in 29ª posizione. Gara da dimenticare per Nicola Marinangeli, costretto al ritiro per un problema tecnico all’ottavo giro.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente GT: la Ferrari presenta la 296 GT3 Successivo F3: Smolyar conquista la pole all'Hungaroring

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.