Formula Regional: Penalità post-gara per David e Dufek. Minì sul podio a Zandvoort

I due piloti sono stati sanzionati per aver utilizzato in maniera non corretta il push-to-pass, finendo così fuori dai punti

Le prime infrazioni legate all’utilizzo del push-to-pass, implementato in questa stagione per favorire maggiormente i sorpassi, sono state commesse nella prima gara del weekend di Zandvoort della Formula Regional. Hadrien David e Joshua Dufek hanno infatti azionato tale sistema prima di passare sul traguardo alla ripartenza dopo la Safety Car, che aveva congelato le ostilità nel finale di gara. Nonostante l’attivazione irregolare, David non era riuscito a farsi sotto nei confronti di Paul Aron, mentre Dufek aveva scavalcato Victor Bernier, che da quel momento è precipitato dalla sesta all’11ª posizione.

David e Dufek finiscono entrambi fuori dai punti con 10 secondi di penalità. Kas Haverkort sale dalla terza alla seconda posizione, mentre Gabriele Minì eredita il podio, e con esso rosicchia un ulteriore punticino nei confronti di Dino Beganovic, portandosi a -42. Lo svedese guadagna una posizione, mentre Mari Boya, Sebastián Montoya, Mikhael Belov e Leonardo Fornaroli due. Montoya eredita anche la prima posizione tra i rookie, aumentando ulteriormente il proprio vantaggio in classifica. Bernier viene ripagato parzialmente dalla beffa subita, guadagnando i primi due punti stagionali, mentre Pietro Delli Guanti regala la prima top 10 assoluta al team RPM.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente CIV SBK: Pirro trionfa anche al Mugello in Gara 1 Successivo TCR Europe: Finale thrilling a Spa. Callejas trionfa in Gara 1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.