Formula Regional: Pietro Armanni al debutto con Monolite Racing

Dopo una singola stagione nella Formula 4 italiana, il giovane pilota debutterà con le monoposto di Formula 3 nel campionato europeo

Nuova new entry per la stagione 2022 della Formula Regional European Championship. Nella giornata di oggi, infatti, il team Monolite Racing ha ufficializzato l’ingaggio del giovane Pietro Armanni, che sarà solamente alla sua stagione in monoposto. Il giovane pilota italiano, classe 2005, ha debuttato nel mondo delle monoposto nel 2020, prendendo parte agli ultimi round di Imola e Vallelunga dell’Italian F4 Championship con il team BVM Racing.

Nonostante non siano arrivati punti, nelle sei gare disputate Armanni ha concluso una gara in top 20, imparando e crescendo al primo vero contatto con una monoposto di F4. Il percorso di crescita è proseguito nella stagione successiva, nel 2021, dove il giovane pilota italiano ha difeso i colori del team Iron Lynx, arrivando più volte in top 15 e conquistando anche i primi 8 punti nella sua carriera da professionista, frutto di un 7° ed un 9° posto nelle prime due gare di Imola, salendo anche due volte sul gradino più basso del podio riservato agli esordienti.

Nel 2022, quindi, il pilota italiano correrà con una delle tre monoposto che la squadra di Rudi Mariotto schiererà per la stagione della serie europea. Il team Monolite Racing ha vissuto un 2020 piuttosto complicato, schierando in pista il solo Andrea Cola, peraltro al debutto, chiudendo la stagione all’ultimo posto nella classifica riservata ai team. Nel 2021 le cose non sono andate molto diversamente; nonostante sia Pietro Delli Guanti che Dexter Patterson abbiano portato alcuni punti in casa Monolite.

Rudi Mariotto, Team Principal: “Sono lieto di annunciare l’arrivo di Pietro in Monolite Racing. Ci ha impressionato con il suo approccio ed il suo ritmo a Barcellona. Essendo un esordiente, avrà molto da imparare, soprattutto con l’alto livello competitivo della serie, ma ha il potenziale per esibirsi.

Pietro Armanni: “Sono entusiasta di entrare a far parte di questo team estremamente professionale dopo aver completato due giorni di test insieme a Barcellona. Ho subito trovato un’ottima intesa con il personale e la macchina. Dopo una stagione in Formula 4, dove sono cresciuto professionalmente, passerò alla Formula Regional by Alpine, un campionato molto competitivo. Sono sicuro di poter ottenere degli ottimi risultati con il duro lavoro e con l’aiuto del team, che ha maturato un’esperienza fondamentale negli ultimi anni. Voglio ringraziare Monolite Racing per l’opportunità, il mio manager ed i miei sponsor. Ci aspetta un anno impegnativo e darò il massimo per raggiungere i miei obiettivi.

Lineup Formula Regional 2022Pilota 1Pilota 2Pilota 3Pilota 4
Arden MotorsportNoel LeónJoshua DürksenEduardo Barrichello
ART Grand PrixGabriele MinìMari BoyaLaurens van Hoepen
Race Performance MotorsportPietro Delli Guanti
FA RacingNicolás BaptisteEsteban MassonVictor Bernier
G4 RacingMatías ZagazetaOwen TangavelouAxel GnosBelén García (part-time)
KIC MotorsportFrancesco BraschiSantiago Ramos
Monolite RacingPietro ArmanniHan CenyuMacéo Capietto
MP MotorsportMikhael BelovSami MeguetounifDilano van’t Hoff
Prema RacingDino BeganovicSebastián MontoyaPaul Aron
R-ace GPGabriel BortoletoLorenzo FluxáHadrien David
Trident MotorsportTim TramnitzRoman BilińskiLeonardo Fornaroli
Van Amersfoort RacingKas HaverkortLevente RévészJoshua Dufek
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoGP: Presentato il team ufficiale Ducati Successivo WRC: L'elettrico può far ritornare Lancia, Opel e Renault?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.