Formula Regional: Thomas ten Brinke si ritira dalle corse

credits: Twitter ART GP

A causa della troppa pressione accusata in monoposto, il pilota della ART Grand Prix si ritira con effetto immediato dalle corse

Un fulmine a ciel sereno in casa ART. Thomas ten Brinke ha annunciato ieri il suo prematuro ritiro dal mondo delle corse. Il 16enne olandese ha maturato questa decisione in occasione del quinto round stagionale disputato a Zandvoort nello scorso weekend.

Il giovane pilota di casa non ha raccolto punti in Olanda, dopo un weekend frustrante, ed ha così deciso di ritirarsi definitivamente. Ad aver portato al suo ritiro è stata la troppa pressione che ten Brinke sentiva in monoposto, non facendogli godere appieno le gare.
Il team ART Grand Prix si trova ora senza un pilota dopo metà stagione, e dovrà cercare un sostituto entro fine luglio, quando di correrà a Spa-Francorchamps.

Thomas ten Brinke: “Negli ultimi anni mi sono dedicato molto alle corse. Vado in kart da 5 anni, sono diventato Campione del Mondo e finalmente sono passato alle monoposto. Ho amato le prime gare in F4, le corse, la competizione e poco dopo sono passato alla Formula Regional. Durante i fine settimana di Formula Regional ho iniziato a sentire una pressione che prima non conoscevo. Quanto avrei voluto competere, ho lottato mentalmente per esibirmi. Insieme al coaching di Giedo van der Garde e Koen de Meester, ho cercato di cambiare le cose, ma lo scorso fine settimana a Zandvoort mi è diventato chiaro. Non c’era gioia. So che guidare auto da corsa è un sogno per molte persone – e anche questo pensiero rende questa decisione ancora più difficile – ma devo rimanere fedele a me stesso e ammettere che le corse non mi fanno godere la vita come vorrei. Pertanto è con il cuore pesante che interromperò immediatamente la mia carriera agonistica. Per tutte le persone che mi hanno aiutato lungo il percorso, un grande grazie. Non so cosa porterà il futuro, ma so che sto prendendo la decisione giusta.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoGP: Morbidelli salterà il GP d'Olanda Successivo ERC: Ole Christian Veiby presente al Rally Liepāja

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.