Formula Regional: Trident e Tim Tramnitz al debutto nella serie europea

credits: Tim Tramnitz

Dopo i titoli di vicecampione nelle F4 italiana e tedesca, il giovane pilota teutonico è pronto al debutto con le vetture di F3

Un nuovo impegno attende Trident Motorsport per la stagione 2022. La squadra di Maurizio Salvadori, oltre a partecipare ai campionati di Formula 2 e Formula 3, per la prima volta sarà al via della Formula Regional, dando così ancora maggior corpo alla propria filiera di piloti.

La Trident ha annunciato ieri il primo nome per questa nuova categoria: si tratta di Tim Tramnitz, 17enne tedesco nato ad Amburgo il 16 novembre 2004. Negli anni 2020 e 2021 è stato grande protagonista della ADAC F4 e dell’Italian F4: classificatosi quarto nella stagione del debutto avvenuta nella serie teutonica del 2020, Tramnitz lo scorso anno è diventato vicecampione sia della serie italiana (con 4 vittorie all’attivo) che di quella tedesca, con 5 successi totali.

Trident Motorsport, sempre molto attenta ai giovani emergenti, non poteva lasciarsi sfuggire il talentuoso Tramnitz, debuttante nella Formula Regional che accenderà i motori in occasione delle prime due giornate di test collettivi in programma il 23-24 marzo sul circuito di Barcellona. Seguiranno altre due giornate di prove al Paul Ricard il 29-30 marzo e due a Monza il 4-5 aprile, circuito che ospiterà la prima tappa del campionato 2022 nel fine settimana del 24 aprile.

Maurizio Salvadori, Team Owner: “Siamo molto motivati per questa nuova avventura che Trident vivrà nella Formula Regional, una serie molto competitiva che vede coinvolti i migliori giovani piloti provenienti dai vari campionati nazionali della F4 e dove si aspettano almeno 36 partecipanti. Trident non poteva non esserci e per questo abbiamo deciso con entusiasmo di affiancare tale programma alla Formula 2 e alla Formula 3, categoria quest’ultima che lo scorso anno ci ha visto trionfare nella classifica a squadre. Sono inoltre molto felice ed orgoglioso di poter annunciare l’arrivo di Tramnitz, uno dei giovani più interessanti emersi dalla F4, capace di essere grande protagonista sia nella serie italiana sia in quella tedesca.

Tim Tramnitz: “Sono davvero felice di gareggiare con Trident nella Formula Regional quest’anno. Sia per me che per il team questa sarà una nuova sfida e sono orgoglioso di far parte di questa storia. Il team ha una grande storicità nelle corse e tantissima esperienza, e questa è una grande opportunità per imparare molto e per poter tirar fuori il meglio di me. Ho ricevuto una caldissima accoglienza dal team e sono davvero fiducioso che insieme raggiungeremo buoni risultati. Ovviamente non vedo l’ora di iniziare.

Lineup Formula Regional 2022Pilota 1Pilota 2Pilota 3Pilota 4
Arden MotorsportNoel LeónJoshua DürksenEduardo Barrichello
ART Grand PrixGabriele MinìMari BoyaLaurens van Hoepen
Race Performance MotorsportPietro Delli Guanti
FA RacingNicolás BaptisteEsteban MassonVictor Bernier
G4 RacingMatías ZagazetaOwen TangavelouAxel GnosBelén García (part-time)
KIC MotorsportFrancesco BraschiSantiago Ramos
Monolite RacingPietro ArmanniHan CenyuMacéo Capietto
MP MotorsportMikhael BelovSami MeguetounifDilano van’t Hoff
Prema RacingDino BeganovicSebastián MontoyaPaul Aron
R-ace GPGabriel BortoletoLorenzo FluxáHadrien David
Trident MotorsportTim TramnitzRoman BilińskiLeonardo Fornaroli
Van Amersfoort RacingKas HaverkortLevente RévészJoshua Dufek
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Presentazione in massa per la McLaren. Svelate le vetture di F1, IndyCar ed Extreme E Successivo EWC: Stéphane Egea completa la line-up ITeM 17

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.