IMSA: addio alla classe GTLM. Verrà sostituita dalla GTD Pro nel 2022

Arriva una novità importante per quanto riguarda la prossima stagione dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship. A partire dal 2022, infatti, la serie americana non avrà più la classe GTLM, con quest’ultima che verrà sostituita dalla classe GTD Pro. La nuova categoria ospiterà le vetture GT3 ma, rispetto alla classe GT Daytona (GTD), la GTD Pro sarà riservata ai piloti, costruttori e team ufficiali. Gli organizzatori della serie americana hanno preso questa decisione dopo l’addio della Porsche, avvenuta al termine della passata stagione. La BMW ha invece deciso di disputare quest’anno le gare della Michelin Endurance Cup, mentre la Risi Competizione dovrebbe affrontare solamente la 24 Ore di Daytona con la sua Ferrari. L’unica casa costruttrice ufficiale che prenderà parte all’intera stagione sarà la Corvette con le sue C8.R.

Andrea Galati Giordano

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WRC: ecco il calendario del FIA Junior WRC Championship 2021 Successivo Northern Talent Cup: Svelata la entry list 2021

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.