IMSA: Benvenuta Acura ARX-06 LMDh

La Meyer Shank Racing e la Wayne Taylor Racing saranno le due squadre che gestiranno le vetture nel campionato IMSA

Foto: Honda Racing/HPD

La giornata di ieri è stata molto importante per Acura. Il marchio premium di Honda ha infatti presentato la nuovissima ARX-06, il prototipo LMDh con la quale Acura affronterà il campionato IMSA SportsCar Championship 2023. La vettura sarà spinta da un motore V6 biturbo da 2,4 litri, propulsore sviluppato dal reparto Honda Performance, mentre il telaio é quello della Oreca. I team Meyer Shank Racing e Wayne Taylor Racing saranno le squadre che gestiranno le ARX-06 nel campionato IMSA.

David Salters, presidente e direttore tecnico di HPD: “Siamo HPD: corriamo, sviluppiamo i nostri ingegneri e la nostra tecnologia attraverso le corse. Abbiamo un’eredità straordinaria e unica nel campo delle corse, sia nel passato che nel presente. È quello che facciamo in quanto organizzazione di gare nordamericane di Acura e Honda. Non vediamo l’ora di affrontare la sfida di gareggiare con Porsche, BMW e GM nel massimo campionato GTP dell’IMSA. Siamo consapevoli che questo è un grande passo per noi. Abbiamo molto da imparare, ma questo è il motivo per cui si corre. La nuova Acura ARX-06 contiene elementi della nostra tecnologia vincitrice di Indy, della tecnologia Honda di Formula Uno e della tecnologia vincitrice della Rolex 24. Tutto ciò è stato ottenuto utilizzando le tecnologie di simulazione, progettazione, sviluppo e produzione di classe mondiale di HPD, che i nostri stessi ingegneri hanno sviluppato, testato e convalidato. Ne siamo molto orgogliosi. Ora inizia la sfida e il duro lavoro, che comprende estenuanti simulazioni di 24 ore e l’apprendimento di come massimizzare tutti gli aspetti delle prestazioni”.

La nuovissima Acura ARX-06 farà il proprio debutto alla 24 Ore di Daytona.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente CIAR: Marco Pollara presente al Rally 1000 Miglia con una Renault Clio Rally4 Successivo Motomondiale: Orari TV del GP dell'Austria

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.