IndyCar: Colton Herta trionfa a St. Petersburg

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

Colton Herta ha trionfato nel 2° round dell’Indycar a St. Petersburg.
Il pilota statunitense ha letteralmente dominato la gara, guidando ben 97 giri su 100, precedendo di due secondi e mezzo l’inseguitore Josef Newgarden, il quale torna così sul podio nonostante i vari tentativi di pressione psicologica su Herta. Poco più staccato invece Simon Pagenaud che completa comunque il podio.
Podio sfumato per Jack Harvey, 4° davanti a Scott Dixon, che recupera così punti importanti su Alex Palou, solo 17°. Possiamo applicare lo stesso discorso al rimontante Will Power, giunto invece 8° e ancora principale inseguitore in campionato.
Buona la prestazione anche di Takuma Sato, 6°, così come quelle di Marcus Ericsson (7°) e di Sebastien Bourdais, 10°.
Può ritenersi soddisfatto Romain Grosjean, 13° ieri dopo una buona condotta di gara, seppur staccato dai piloti davanti: Felix Rosenqvist, 12°, aveva un vantaggio di 5 secondi sull’ex pilota della F1.
Da notare che ci sono state ben tre interruzioni al normale corso della gara, causate tra gli altri dagli incidenti occorsi a Jimmie Johnson e ad Ed Jones con James Hinchcliffe.



Precedente CEV Moto2: Aldeguer concede il bis all'Estoril, beffando López al photofinish Successivo CEV Moto2: Un problema tecnico rovina il weekend di Zetti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.