IndyCar: prima vittoria in carriera per Alex Palou nella gara inaugurale al Barber Motorsport Park

Credits: IndyCar Facebook

Alex Palou ha vinto la prima gara stagionale dell’IndyCar al Barber Motorsport Park.
Il pilota spagnolo è riuscito a battere i più esperti Will Power e Scott Dixon, al debutto ufficiale con il nuovo team Chip Ganassi Racing, che può vantarsi di ben 2 podi su 3. Palou ha vinto per pochissimo margine, resistendo alla pressione finale di Power, che non riesce così a regalare la vittoria alla Chevrolet, battuta ieri dalla Honda. Si tratta inoltre del primo trionfo in assoluto nel campionato per Palou, bravissimo nel gestire gli stint.
Niente da fare per il poleman Pato O’Ward, il quale conclude comunque in 4° posizione, precedendo Sebastien Bourdais, fra i pochi ad aver optato per ben tre soste nel corso della gara.
Il vero protagonista però, del round, è stata probabilmente il mega incidente accaduto al primo giro, che ha visto coinvolti Josef Newgarden che, andando in testacoda a causa dell’erba, ha colpito Colton Herta, Ryan Hunter-Reay, Felix Rosenqvist e Max Chilton. Fortunatamente tutti i piloti sono rimasti illesi.
Tornando alla classifica, vale la pena menzionare la buona prova di Romain Grosjean, migliore dei rookie con il 10° piazzamento, preceduto però da Rinus Veekay (ottimo 6° posto per lui), Graham Rehal, Marcus Ericsson e Alexander Rossi.
Più staccato invece Simon Pagenaud, 12° e seguito da Takuma Sato.

Pierluigi Magro




/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Red Bull Rookies Cup: Un'altra vittoria per Alonso, che beffa Holgado al traguardo Successivo WTCR: Andreas e Jessica Bäckman correranno con Target Competition

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.