Italian F4: Bearman cambia team e passa a Van Amersfoort

credits: ACI Sport

Oliver Bearman, che l’anno scorso ha debuttato nell’Italian F4 Championship powered by Abarth con il team US Racing, sarà al via della stagione 2021 con il team Van Amersfoort Racing.
Dopo una stagione molto positiva, con all’attivo una vittoria ed un secondo posto, ha conquistato il decimo posto finale, nonostante abbia disputato solamente 3 round.

Il pilota britannico ha disputato per intero la stagione 2020 della Formula 4 tedesca, la ADAC Formel 4, dove ha chiuso al settimo posto con un’altra vittoria e due terzi posti, a coronamento di una grande stagione d’esordio nelle monoposto, dopo la vittoria, nel 2019, dei campionati di kart European Junior e World Junior, oltre che la vittoria nella X30 Winter Cup.

Arrivato nei campionati di Formula 4 italiano e tedesco solamente a causa della pandemia che ne ha ritardato gli inizi, ha beneficiato di questa situazione per prendere parte alle due serie in piena conformità con le regole di età.
Bearman, infatti, ha compiuto 15 anni lo scorso 8 maggio, mentre i campionati sono cominciati il 1 agosto.

Il pilota britannico ha ben impressionato i vertici della Van Amersfoort, che hanno deciso di metterlo sotto contratto per la stagione 2021, come riporta il CEO del team olandese Rob Niessink: “Mentre stavamo andando a vincere il campionato con i nostri piloti Red Bull Junior l’anno scorso, Ollie è stato uno dei ragazzi che ci ha sempre dato filo da torcere, e quando successivamente abbiamo testato con lui a dicembre, abbiamo immediatamente ‘funzionato’, ed entrambe le parti confidano nel successo della nostra cooperazione. Con Ollie, insieme agli altri piloti che annunceremo presto, sappiamo di avere di nuovo una formazione forte per lottare per il titolo.

Queste, invece, le parole di Oliver Bearman: “Sono davvero felice di unirmi a Van Amersfoort Racing per la stagione 2021 in F4. Abbiamo avuto un test molto positivo alla fine dello scorso anno e sono fiducioso che abbiamo la capacità di essere davvero forti insieme. Ci sono molti buoni team e piloti in F4, ma il nostro obiettivo è finire il 2021 con un titolo iridato. Non vedo l’ora di scendere in pista e prepararmi con la squadra per una grande stagione in arrivo.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente IMSA: Acura Motorsports sposa il progetto LMDh Successivo British Talent Cup: Mackay al via della stagione 2021

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.