Italian F4: Crawford vince Gara 3. Minì è campione 2020

credits: ACI Sport

L’americano vince la sua prima gara stagionale. Minì è il primo italiano campione della categoria

È stato un weekend magico quello di Gabriele Minì, che con una vittoria e due secondi posti ad Imola si è laureato Campione Italiano di Formula 4 2020, ed è il primo italiano a vincere il titolo da quando la serie è stata creata nel 2014.

La vittoria della gara, però, è andata a Jak Carwford, che dalla quarta posizione in griglia è riuscito a conquistare la leadership di gara con un buon numero di sorpassi.
Il pilota della Van Amersfoort ha quindi concluso al traguardo in prima posizione, davanti a Minì e Dino Beganovic.

In quarta posizione è giunto Jonny Edgar, che è stato bravo a superare Leonardo Fornaroli, sesto al traguardo, superato anche da Francesco Pizzi.
Tre monoposto Prema dalla settima alla nona posizione, con Sebastian Montoya davanti a Gabriel Bortoleto e Kirill Smal.
A chiudere la zona punti, infine, è stato Filip Ugran, non particolarmente in forma in questo weekend.

La gara è stata anche interrotta da una Safety Car, chiamata in causa dall’uscita di Yaroslav Shevyrtalov alla Variante Alta.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WRC: Niclas Gronholm al via del Rally di Monza con MRC Sport Successivo Comunicato Prema Powerteam Italian F4: Gabriele Minì conquista il titolo italiano di Formula 4 2020 ad Imola

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.