La FIA rivoluziona le categorie di supporto del Mondiale Rally

Arrivano delle grandissime novitá da Ginevra, sede del World Motor Sport Council. La FIA ha infatti annunciato alcuni cambiamenti che vedremo nel Mondiale Rally a partire dalla prossima stagione. Nel WRC2, infatti, correranno tutte le Rally2 (ex R5), mentre nel WRC3 vedremo in azione solamente le nuovissime Rally3. Entrambe le categorie avranno a sua volta due campionati, ovvero Open e Junior (under 30 per il WRC2, under 29 per il WRC3). I piloti che vinceranno i due titoli Junior non potranno più competere nella classe Junior negli anni successivi, poiché dovranno salire su una vettura piú potente oppure dovranno gareggiare nella stessa categoria ma nella classe Open. Con la precedente piramide, il WRC2 includeva anche un titolo costruttori; questo verrá sostituito da un campionato a squadre. Lo stesso titolo ci sará nel nuovissimo WRC3. E le Ford Fiesta Rally4 che corrono nel FIA Junior WRC? Potranno continuare a gareggiare nel Mondiale Rally, ma non assegneranno nessun titolo.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F1: Presentata la Williams di Russell e Latifi Successivo ERC: avventura europea per Mathieu Franceschi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.