Lamborghini e Ligier insieme per il progetto LMDh

La Casa di Sant’Agata Bolognese ha scelto il telaio del marchio francese per il nuovissimo prototipo

Lamborghini ha scelto il telaio della Ligier per la nuovissima LMDh, vettura con la quale la Casa di Sant’Agata Bolognese prenderà parte al campionato IMSA e al FIA World Endurance Championship a partire dal 2024.

Giorgio Sanna ( Responsabile del motorsport di Lamborghini): Siamo lieti di annunciare la partnership tecnica con Ligier sul progetto LMDh. Al pari di Lamborghini Squadra Corse, abbiamo trovato a Magny Cours una squadra di persone giovani, preparate e motivate. Ci sentiamo già come un’unica squadra e non vediamo l’ora arrivino le prossime sfide che ci attendono”.

Jacques Nicolet, (presidente di Ligier Automotive): “Siamo estremamente orgogliosi che Lamborghini abbia scelto Ligier Automotive per il suo programma LMDh. In proporzione, siamo rimasti nei nostri rispettivi campi di attività come aziende a misura d’uomo.  La priorità di tutto il nostro staff è quella di impegnarsi per raggiungere determinati obiettivi in tempo record. Ligier è una compagnia in crescita e questa decisione di Lamborghini di onora e conferma la nostra linea strategica in Francia e negli USA”

Vi ricordiamo che Porsche ha scelto il telaio della Riley-Multimatic, mentre Acura ed Alpine hanno scelto il telaio della Oreca. Dallara fornirà il suo telaio a BMW e Cadillac, mentre sul fronte Ligier troviamo, per il momento, solamente la Lamborghini.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MXGP: Romain Febvre è pronto a tornare Successivo WRC: Škoda Motorsport interessata al campionato solo se diventerà elettrico

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.