MFJ: continua il dominio di Katsuyuki Nakasuga anche a Sugo

Dopo l’annullamento di Gara 1 a Sugo, l’All Japan Road Race Championship, categoria JSB1000, è potuta scendere in pista per Gara 2 nella giornata di domenica. Il round si è svolto tranquillamente sui 25 giri previsti, nonostante la presenza di una Safety Car a causa dell’incidente iniziale di Kazuma Tsuda.

Tolto questo, la gara al solito è stata caratterizzata dalla lotta tra Katsuyuki Nakasuga e Ryuichi Kiyonari, ma quest’ultimo si è dovuto arrendere al ritmo del pilota Yamaha dopo pochi giri, che è così andato a vincere con oltre 10 secondi di vantaggio sull’immediato inseguitore, ovvero Somichi Hamahara.

Quest’ultimo ha infatti battuto, nella lotta per il podio, lo stesso Kiyonari e Yuudai Kamei, caduto purtroppo all’ultimo giro, chiudendo mestamente al 12° posto. In 4ª posizione troviamo Yukio Kagayama, davanti a Teppei Nagoshi ed Akira Yanagawa, uscito vincitore dalla bagarre con Taro Sekiguchi. Fanno così 5 vittorie su 5 stagionali per Nakasuga, che prosegue a dominare il campionato giapponese.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSSP300: Ad Aragón Booth-Amos conquista la vittoria di Gara 2 Successivo CIVM: Simone Faggioli si aggiudica il 30° Trofeo Lodovico Scarfiotti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.