MM Motorsport al Trofeo Maremma: sei vetture gommate Pirelli alla “Prima” dell’IRCup

Il team di Porcari schiera sei vetture nell’appuntamento inaugurale dell’International Rally Cup, in programma nel fine settimana sulle strade della provincia di Grosseto

Foto: Amicorally

É portando allo “start” sei vetture che MM Motorsport saluterà – nel fine settimana – l’avvio di International Rally Cup, contesto pronto ad esprimere le ambizioni dei suoi protagonisti sulle strade del Trofeo Maremma. Il team lucchese sarà parte integrante della serie promossa da Pirelli schierando sei esemplari: quattro Skoda Fabia R5, di cui due in versione evoluta, una Peugeot 208 Rally4 ed una Peugeot 208 R2B.

Cercherà l’acuto, sulle strade di casa, Roberto Tucci. Il pilota di Venturina, vincitore assoluto della precedente edizione della gara, tornerà al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo condividendo con Sauro Farnocchia ambizioni legate alla classifica di campionato, contesto che affronterà nella sua interezza. Una cornice, quella proposta da International Rally Cup, che vedrà “al via” anche Davide Giovanetti. Un banco di prova importante per il pilota di Carrara, atteso ad una programmazione articolata sulle quattro gare previste dalla serie ed affiancato da Massimo Moriconi sulla Skoda Fabia R5, vettura che sta caratterizzando i suoi ultimi impegni sportivi.

Le strade del format internazionale saranno anche occasione di ritorno alle competizioni da parte di Frido Pieretti, atteso alla prima esperienza al volante della Skoda Fabia R5, esemplare che lo vedrà interrompere uno stop agonistico durato ventidue anni. Per l’occasione, il driver sarà affiancato – nel ruolo di copilota – da Sara Baldacci. Obiettivo rivolto al confronto “R2B” per Emilio Coppedè, tornato al volante di una vettura da competizione dopo anni di inattività al Rally del Carnevale ed in cerca di conferme sull’asfalto di una delle proposte più esclusive, quella che lo vedrà presente nei quattro appuntamenti sulla Peugeot 208 del team porcarese, affiancato da Alessandro Marocco. Un respiro internazionale in linea con le caratteristiche della serie, quello garantito da MM Motorsport, rappresentato sulle prove speciali grossetane anche da Battistu Ceccaldi e Thomas Ottobrini, equipaggio proveniente dalla Corsica che avrà a disposizione la Peugeot 208 Rally4, vettura mai utilizzata in precedenza dal pilota.

MM Motorsport sarà degnamente rappresentata anche nel confronto “nazionale”, con Vittorio Ceccato chiamato a confermare le buone impressioni destate al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo in occasione della prima esperienza sul suo sedile, sulle strade del Rally del Carnevale. Il pilota veneto sarà assecondato in abitacolo da Rudy Tessaro, copilota che ha contraddistinto le sue ultime programmazioni sportive.

Comunicato Stampa

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F4 Italia: Charlie Wurz 5° innesto per Prema Successivo Alessio Rossano Bellan dissolve le sue nubi al Camunia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.