Moto2: Celestino Vietti è il primo poleman del 2022

credits: Twitter VR46 Racing Team

Il pilota italiano beneficia del tempo cancellato a Sam Lowes e conquista la pole position in Qatar

È finalmente ripartito il Motomondiale, ed anche in Moto2, come nella Moto3, è stato grande spettacolo dall’inizio alla fine, con un Celestino Vietti che che ha conquistato la pole position del Gran Premio del Qatar grazie al tempo che è stato cancellato a Sam Lowes. Il pilota britannico, infatti, si era portato al comando al termine della Q2, ma un passaggio sul verde nel corso del suo miglior giro ha comportato la cancellazione del tempo e la retrocessione in terza posizione, appena dietro al suo nuovo compagno di squadra Tony Arbolino.

L’alfiere del team Marc VDS ha così realizzato una magnifica doppietta italiana, con i due connazionali che partiranno davanti a tutti nella gara di questo pomeriggio, con la squadra di Marc van der Straten che è riuscita a piazzare i suoi due piloti in prima fila.

Il rookie Filip Salač firma un ottimo crono che gli vale la quarta casella davanti ad Ai Ogura ed Augusto Fernández. Jake Dixon partirà settimo con alle spalle Fermín Aldeguer ed Arón Canet. Decimo posto sulla griglia di partenza per Pedro Acosta, autore anche di una caduta in Q2.

credits: MotoGP
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Asia Talent Cup: Shinya Ezawa apre la stagione con la vittoria in Qatar in Gara 1 Successivo MotoGP: Martín apre le danze con la pole position in Qatar

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.