Moto2: Fernández il più veloce nelle qualifiche di Austin

Il rookie spagnolo regola Gardner e Di Giannantonio e conquista la sesta pole position stagionale. Bezzecchi apre la seconda fila

Raúl Fernández è uscito vincitore in un altro duello in qualifica contro il proprio compagno di squadra Remy Gardner, conquistando la pole position nel Gran Premio delle Americhe della Moto2. Per il rookie spagnolo si tratta della sesta pole position stagionale. Il leader di campionato Gardner ha chiuso a 320 millesimi da Fernández, mentre Fabio Di Giannantonio ha centrato la prima fila che gli mancava dal GP di Germania.

L’italiano del team Gresini ha dominato le prime fasi della Q2, ma a poco più di cinque minuti dalla fine Gardner si è portato in prima posizione, battendo il giro di Di Giannantonio di soli 63 millesimi. Fernández era terzo e staccato di 2 decimi dal suo rivale, con Marco Bezzecchi e l’eroe di casa Cameron Beaubier nella top 5 provvisoria.

A quattro minuti dalla fine, Sam Lowes è caduto mentre occupava la quindicesima posizione. Nel frattempo Fernández ha fatto il suo miglior giro per poi battere di 3 decimi il suo compagno di squadra. Bezzecchi e Beaubier hanno tenuto testa nelle ultime fasi per ottenere il quarto e il quinto posto, con l’americano che ha ottenuto il suo miglior risultato nelle qualifiche Moto2, a meno di due decimi dalla prima fila. Augusto Fernández chiuderà la seconda fila in sesta posizione.

Tony Arbolino ottiene il suo miglior risultato in Q2 dal GP d’Italia, e partirà dalla settima posizione davanti ad Ai Ogura. Il campione del mondo in carica della Moto3 Albert Arenas ha chiuso al nono posto e Celestino Vietti al decimo.

credits: MotoGP
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoGP: Bagnaia centra ad Austin la terza pole consecutiva Successivo WSSP300: Gennai ed Offer con BR Corse nel 2022

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.