Moto2: Gardner trionfa a Portimão e vede il titolo

credits: MotoGP

L’australiano si porta a +23 da Raúl Fernández, secondo al traguardo e che paga una strategia delle gomme decisamente svantaggiosa

Remy Gardner assapora la gloria con la vittoria del Gran Premio dell’Algarve della Moto2. In una gara dominata dal duo Red Bull KTM Ajo, l’australiano ha realizzato il suo obiettivo di lasciare il Portogallo col campionato nel mirino in vista del finale di stagione a Valencia, davanti al compagno di squadra Raúl Fernández e a Sam Lowes, che completa il podio.

Fernández è stato in grado di sfruttare al meglio la pole position per entrare alla prima curva come leader, ma Gardner lo ha seguito a ruota. Lo spagnolo ha cercato di aprire un varco sul suo principale rivale per portare la lotta per il titolo a Valencia. Alle sue spalle, Marco Bezzecchi ha poi ingaggiato la bagarre con l’australiano per contendersi il secondo posto.

Il romagnolo ha cercato di inseguire il leader di gara, portando con sé Gardner che, pur non avendo mostrato un ritmo più sostenuto del suo compagno di squadra per tutto il fine settimana, non ha mollato e si è mostrato deciso a fare un passo avanti, così come Cameron BeaubierArón Canet e Lowes, in lotta a quasi 3 secondi dal capolista.

A 15 giri dalla fine, Gardner ha attaccato Bezzecchi proprio quando lo spagnolo stava aprendo un gap di quasi un secondo e mezzo. Tuttavia, in un solo giro, l’australiano ha impostato un ritmo sempre più veloce, riducendo il distacco a mezzo secondo. Ad 11 giri dalla fine ha poi preso il comando della gara, riuscendo poi ad accumulare un buon vantaggio per poi involarsi vittorioso al traguardo.

Alla fine, è stato Lowes che ha relegato Beaubier al quarto posto, finendo appena davanti a Canet, che chiude la top 5. Più indietro troviamo Bezzecchi e Celestino Vietti. La top 10 è completata da Jorge NavarroFabio Di Giannantonio ed Augusto Fernández. Somkiat ChantraAlbert ArenasAi OguraJake Dixon e Xavi Vierge sono stati meno fortunati e non hanno concluso la gara.

credits: MotoGP
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoGP: Bagnaia torna alla vittoria a Portimão, Ducati Campione Costruttori Successivo MXGP: Herlings trionfa a Mantova, Febvre mantiene la leadership, Gajser si allontana

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.