Moto2: Italtrans conferma Roberts e Dalla Porta per il 2022. Nagashima sostituirà l’italiano per il resto della stagione in corso

credits: Facebook Italtrans Racing Team

Formazione invariata per il team italiano, che punta sulla continuità. Dalla Porta si opererà alla spalla e verrà sostituito dal pilota giapponese

Il Motomondiale 2021 si avvia verso la fase finale ed anche il mercato piloti è ormai agli sgoccioli, anche se ci sono alcuni posti da riempire o da riconfermare. Nella giornata di oggi l’Italtrans Racing Team ha completato la propria lineup per il 2022, quando schiererà nuovamente Lorenzo Dalla Porta e Joe Roberts in Moto2.

Il 2021 del team Italtrans è stato avaro di risultati dopo la vittoria del titolo mondiale con Enea Bastianini nel 2020, ed i migliori piazzamenti li ha ottenuti Roberts nei Gran Premi di Portimão e Mugello, dove ha sfiorato il podio chiudendo entrambe le gare al quarto posto. Dalla Porta, invece, ha conquistato punti solamente in tre occasioni, ottenendo un 12° posto come miglior risultato nelle gare di Portimão e Stiria (Red Bull Ring). Tra l’altro pesa anche la squalifica dal GP di Francia, dove l’italiano aveva ottenuto l’11° piazzamento.

Ad onor del vero va anche detto che Dalla Porta ha sofferto di parecchi problemi fisici nel corso della stagione, a cominciare dalla sindrome compartimentale che l’ha afflitto per tutta la prima parte del 2021. Lorenzo si è operato lo scorso mese di giugno, ma nel corso della stagione ha sofferto anche di problemi alla spalla.

Dalla Porta si sottoporrà, quindi, ad un altro intervento chirurgico che lo terrà fuori dai giochi per tutto il resto del 2021. Il team Italtrans ha quindi deciso di sostituirlo con Tetsuta Nagashima. Il pilota giapponese si era preso un anno sabatico per tornare nel migliore dei modi nel Motomondiale il prossimo anno, ma non ha esitato ad accettare l’offerta della squadra italiana e coglierà l’occasione per rimettersi di nuovo in sella.

credits: Twitter Tetsuta Nagashima
Lineup Moto2 2022Pilota 1Pilota 2
American Racing TeamCameron BeaubierSean Dylan Kelly
Aramco VR46 TeamCelestino ViettiNiccolò Antonelli
Aspar TeamAlbert ArenasJake Dixon
Gresini RacingAlessandro ZacconeFilip Salač
Honda Team AsiaAi OguraSomkiat Chantra
Intact GPMarcel SchrötterJeremy Alcoba
Italtrans Racing TeamLorenzo Dalla PortaJoe Roberts
Marc VDSSam LowesTony Arbolino
MV Agusta Forward RacingMarcos Ramírez
NTS RW Racing GPBarry BaltusZonta van den Goorbergh
Pertamina Mandalika SAG TeamBo BendsneyderGabriel Rodrigo
Pons RacingJorge NavarroArón Canet
Red Bull KTM AjoAugusto FernándezPedro Acosta
Speed Up TeamRomano FenatiFermín Aldeguer
Yamaha VR46 Master Camp TeamKeminth KuboManuel González
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSBK: Gabriele Ruiu wild card a Portimão Successivo Moto2: Aldeguer sostituirà Montella per il resto della stagione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.