Moto2: Marcon sostituirà Syahrin a Misano

credits: Facebook Tommaso Marcon

Il pilota italiano disputerà il Gran Premio dell’Emilia-Romagna in sella alla NTS NH7 del team RW Racing GP

In seguito alla decisione di Hafizh Syahrin di non prendere parte al Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna della Moto2, il team NTS RW Racing GP ha chiamato in extremis il pilota di casa Tommaso Marcon nella tarda giornata di ieri.

Per il pilota di Cittadella si tratterà della settima esperienza assoluta nella classe di mezzo del Motomondiale, dopo le due apparizioni a Valencia nel 2018 e 2019 (di cui l’ultima proprio con il team NTS) e le quattro di quest’anno, corse in sella alla MV Agusta del team Forward Racing.

Oltre alle esperienze in Moto2, il pilota italiano ha disputato la stagione 2020 della MotoE, giungendo 16° con 33 punti. Inoltre Marcon è impegnato come tester Aprilia per la nuova RS660, prendendo parte al campionato monomarca organizzato dalla casa di Noale come “fantasma”, in modo da poter sviluppare la nuova moto italiana. Figura anche un’apparizione oltreoceano nel MotoAmerica, dove ha corso nella classe Twins Cup al New Jersey Motorsports Park proprio con l’Aprilia RS660, trionfando in Gara 2.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoE: Ducati sarà il fornitore unico dal 2023 al 2026 Successivo Moto3: Max Racing Team con Ayumu Sasaki e John McPhee nel 2022

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.