Moto2: Operazione riuscita per Pedro Acosta

Frattura multiframmentata del femore sinistro per il giovane fenomeno spagnolo. Incerti i tempi di recupero. Riuscirà a tornare per Silverstone?

Non arrivano buonissime notizie da KTM per quanto riguarda l’infortunio di Pedro Acosta. Il pilota spagnolo è stato operato questa mattina in seguito al suddetto infortunio rimediato martedì mattina durante una sessione di allenamento in motocross. Il campione in carica della Moto3 è stato operato all’Hospital Universitari Dexeus di Barcellona dal dottor Ignacio Ginebreda, ma il bollettino medico risulta essere più grave del previsto.

Inizialmente si era parlato di una frattura composta, ma il team Red Bull KTM Ajo ha rilasciato una breve nota sui suoi profili social in cui viene menzionata una frattura multiframmentata al femore sinistro. Ciò nonostante l’intervento è riuscito perfettamente ed il pilota spagnolo inizierà nel giro di 24 ore un programma di recupero funzionale, ma sono ancora incerti i tempi di recupero. Non ci resta che aspettare e capire se la lunga pausa estiva sarà abbastanza per vederlo ritornare in pista.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente TCR Europe: Il Brutal Fish Racing Team lascia il campionato con effetto immediato Successivo MotoGP: Savadori wild card ad Assen con Aprilia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.