Moto2: Gardner vince anche al Sachsenring. Fernández out

credits: Twitter Red Bull KTM Ajo

Potrebbe essere la gara decisiva della stagione, quella appena svoltasi al Sachsenring per la Moto2.

Remy Gardner ha infatti trionfato in Germania e, approfittando della scivolata di Raúl Fernández, si porta a +36 in campionato. L’alfiere della KTM ha gestito la gara con maestria, guadagnando la testa della corsa nei primi momenti e vincendo in gestione dopo la caduta del compagno/rivale.

Sul podio però troviamo anche un ottimo Aron Canet, il quale ha resistito al ritorno finale dei rivali e completa il podio con Marco Bezzecchi. Quest’ultimo ha battuto, dopo una bella lotta, Fabio Di Giannantonio, 4° davanti al rimontante Sam Lowes, Marcel Schrötter e Jorge Navarro.

In top ten anche Albert Arenas (con ben 3 Boscoscuro dunque), Marcos Ramírez e Cameron Beaubier.

Per trovare un altro italiano dobbiamo arrivare all’11° posto, dove si piazza Nicolò Bulega davanti ad un ottimo Alonso López, sostituto di Héctor Garzó.

Peccato per Bo Bendsneyder, 13° dopo una buona partenza, seguito da Barry Baltus (va dunque a punti la NTS) e Celestino Vietti, che agguanta un punticino nel finale davanti al connazionale Tony Arbolino.

Anche in questo caso non sono mancate le cadute, che hanno purtroppo visto protagonisti i due alfieri della MV Agusta, ovvero Simone Corsi e Lorenzo Baldassarri. Scivolata anche per Fermín Aldeguer, Augusto Fernández (a causa di un contatto con Jake Dixon), Joe Roberts, Xavi Verge ed Ai Ogura, mentre Lorenzo Dalla Porta è stato costretto al ritiro per un problema tecnico.

credits: MotoGP
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Moto3: Acosta trionfa al Sachsenring tra cadute e penalità Successivo F3: Prima vittoria per Jack Doohan a Le Castellet

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.