Moto2: Salač e Zaccone al debutto con Gresini nel 2022

credits: Twitter Gresini Racing

Salač verrà promosso dalla Moto3, Zaccone dalla MotoE

Il team Gresini Racing stravolge completamente la propria line-up per la stagione 2022 della Moto2, optando per ben due debuttanti di categoria. Vedremo infatti in azione Alessandro Zaccone, attualmente impegnato nella lotta al titolo della MotoE, e Filip Salač, pronto al salto di categoria dopo aver passato gli ultimi anni in Moto3.

Alessandro Zaccone: “Innanzitutto, sono felicissimo di tornare a correre con Gresini Racing e in particolar modo nella Moto2. Sono tanti anni che lavoro per questo e finalmente è arrivata l’opportunità che cercavo da tempo. Sono sicuro che avremo il miglior materiale e correre con un team italiano come Gresini Racing credo sia la maniera migliore per entrare in questo mondo. Sono sicurissimo che non sprecheremo questa grande occasione e ci tengo a ringraziare la famiglia Gresini che mi ha dato questa grande opportunità.

Filip Salač: “Sono veramente felice di approdare in Gresini Racing, un team che considero tra i migliori del paddock e che vanta un’enorme esperienza in questa categoria. Onestamente non vedo l’ora che sia già il 2022 e poter fare il salto di categoria: per me significa tantissimo con la MotoGP che si avvicina un passo alla volta. Darò il massimo per dimostrare quello che valgo.”

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Moto2: Schrötter-Alcoba è la formazione di Intact GP per il 2022 Successivo ELMS: pubblicato il calendario provvisorio 2022

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.