Moto2: Sam Lowes stravince a Losail

Credits: Elf Marc VDS Racing Team Facebook

Niente da fare, Sam Lowes ha vinto e convinto nel GP inaugurale della Moto2 in Qatar.
Il pilota britannico ha infatti trionfato nonostante una partenza non eccelsa, ma non ci è voluto molto per recuperare e vincere in solitaria, nonostante i vari tentativi di Remy Gardner di riprenderlo. Il figlio d’arte ha comunque compiuto una mini-rimonta iniziale, concludendo in 2° posizione davanti a Fabio Di Giannantonio, autore di una bella gara e battendo in volata Marco Bezzecchi, che nulla ha potuto sul sorpasso subito poco prima.
Ottimo l’esordio di Raul Fernandez, 5° al debutto assoluto in Moto2. Più staccato Joe Roberts a precedere Jake Dixon, Marcel Schrotter, Bo Bendsneyder e Jorge Navarro, che completa la top ten.
Buono anche l’esordio di Cameron Beaubier, 11° davanti al nostro Celestino Vietti, anche lui al debutto e protagonista di una gara solida e costante. Lo stesso non si può dire di Aron Canet e Augusto Fernandez, grandi assenti di oggi, così come Thomas Luthi, il quale chiude la zona punti davanti a Tony Arbolino. Più staccati gli altri italiani: 18° Dalla Porta, 19° Manzi, 20° Montella, 22° Bulega.
Tra le scivolate ci sono da segnalare quelle di Xavi Vierge, Hector Garzo, Lorenzo Baldassarri, Hafizh Syahrin e il ritiro definitivo di Marcos Ramirez: troppo dolore per il pilota spagnolo infortunatosi ieri.

Pierluigi Magro

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Moto3: Masiá vince la prima gara stagionale nella serata di Losail Successivo F1: Hamilton resiste a Verstappen e fa suo il GP del Bahrain

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.