Moto3: Alberto Surra entra nell’Academy VR46

credits: Twitter VR46 Riders Academy

Il giovane pilota italiano entra ufficialmente nella VR46 Riders Academy. Pronta per lui un’intera stagione nel Mondiale?

Tramite un post sui propri canali social la VR46 Riders Academy ha annunciato pochi minuti fa l’ingresso ufficiale di Alberto Surra. Il giovane pilota italiano, due volte vicecampione italiano di Moto3, era già entrato in maniera non ufficiale nell’Academy di Valentino Rossi, essendo iscritto alla stagione 2021 del CIV Moto3 con il team Bardahl VR46 Rider Academy.

Nel corso di questa stagione, Surra ha anche avuto modo di fare molta esperienza nel Mondiale Moto3, avendo corso al Mugello come wild card ed essendo entrato in pianta stabile nel team Snipers in sostituzione di Filip Salač. Le sue prestazioni nel Mondiale, unite a quelle degli ultimi anni nel CIV, hanno convinto la VR46 Riders Academy ad accogliere anche Surra nel programma di sviluppo e crescita di Valentino Rossi.

Alessio Salucci, Direttore Sportivo: “In questi mesi Alberto ha dato prova di essere un ottimo pilota, conquistando buoni risultati e soprattutto dimostrando di essere in grado di migliorarsi gara dopo gara, e questo è un aspetto fondamentale. Siamo molto contenti di accoglierlo ufficialmente nell’Academy, certi che insieme potremo toglierci delle belle soddisfazioni. Una menzione particolare va alla Federazione Italiana per l’ottimo lavoro che sta svolgendo a supporto dei giovani talenti italiani.

Alberto Surra: “Sono davvero felicissimo di entrare a far parte, a tutti gli effetti, del progetto VR46 Riders Academy. In questi mesi ho avuto la possibilità di crescere tanto sia come pilota che come persona e questo lo devo principalmente alle importanti opportunità messe a disposizione dall’Academy. Per questo vorrei ringraziare tantissimo tutte le persone che fanno parte di questa bellissima famiglia ed in particolare Alessio Salucci e Barbara Mazzoni (Responsabile Amministrativa della VR46 Riders Academy, ndr) per il costante supporto e la fiducia dimostrata nei miei confronti.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente EWC: Filip Salač ed Oliver König debutteranno a Most Successivo FE: Daniil Kvyat con Dragon Penske nel 2022?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.