Moto3: David Muñoz rinnova con BOÉ per il 2023

Il pilota spagnolo cercherà di lottare per il titolo mondiale il prossimo anno con la squadra guidata da José Ángel Gutiérrez Boé

BOÉ Motorsports annuncia il rinnovo del suo pilota David Muñoz per la stagione 2023. Il pilota andaluso vestirà ancora una volta i colori della squadra con cui ha debuttato nel Motomondiale e con la quale ha conquistato il suo primo podio in carriera in Moto3.

Dopo aver atteso sette gare a causa del limite di età, Muñoz ha debuttato al Mugello e si è subito messo in mostra. Dalla sua prima gara in questo campionato è riuscito ad entrare in Q2 ed è andato subito a punti, mentre nella gara successiva a Barcellona ha ottenuto il suo primo podio con un ottimo secondo posto.

Nonostante sia il pilota più giovane e meno esperto della griglia, Muñoz è già costantemente in lotta per la vittoria nelle gare della Moto3. Il pilota del team BOÉ Motorsports ha mostrato il suo grande talento al mondo intero ed ora estende il suo rapporto con la prima squadra che si è affidata a lui per fare il salto nel Motomondiale.

Attualmente, nonostante abbia disputato sette gare in meno dei propri rivali, Muñoz è pienamente coinvolto nella lotta per il titolo di rookie dell’anno. Questo fine settimana in Austria la squadra lotterà per continuare a raggiungere questo obiettivo, mentre per il prossimo anno l’obiettivo è il titolo mondiale.

José Ángel Gutiérrez Boé, Team Owner: “Siamo molto orgogliosi di poter annunciare questo rinnovo per il prossimo anno. Dall’anno scorso abbiamo deciso di scommettere su David, era chiaro che era una scommessa sicura per il suo talento ed il suo potenziale, lo ha dimostrato e siamo molto soddisfatti del suo lavoro. Dal suo arrivo siamo cresciuti insieme e penso che porti una grande atmosfera nella squadra, vogliamo che tutto continui così in modo da poter lottare insieme per grandi obiettivi il prossimo anno. Ora dobbiamo continuare a pensare a cosa possiamo migliorare gara dopo gara per essere sempre più forti.

David Muñoz: “Sono molto felice di continuare con il team BOÉ Motosports. Fin dall’inizio mi hanno fatto sentire uno di famiglia ed apprezzo molto tutta la fiducia che hanno riposto in me fin dal primo momento. Con loro ho esordito nel Motomondiale, ho ottenuto il mio primo podio e penso che siamo pronti per continuare a crescere insieme. Voglio ringraziare tutta la squadra per tutto quello che fa per me, in particolare José Ángel Gutiérrez Boé per aver scommesso su di me per un altro anno. Voglio davvero continuare ad imparare e crescere con tutti loro.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoGP: GASGAS sbarca nella classe regina con Tech3. Pol Espargaró torna alla corte di Poncharal Successivo Moto3: MTA rinnova anche con Iván Ortolá

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.